Sudamericano folle prima mostra i genitali alla Polizia, poi morde un agente – Fermato in Barriera di Milano

03/05/2019

CONDIVIDI

Le accuse nei suoi confronti sono di minaccia, violenza e resistenza a pubblico ufficial

Non appena ha visto avvicinarsi i poliziotti per un controllo, il 29 enne originario dell’Ecuador, già noto alle forze dell’ordine, non ha esitato a mostrare i genitali in Largo Giulio Cesare. Poi ha aggredito gli agenti.
Non senza fatica i poliziotti hanno portato l’uomo, ubriaco, al commissariato di Barriera di Milano.
Prima il 29 enne ha tentato la fuga nascondendosi nel bagno di un locale e rispondendo agli agenti con calci e pugni.
Trascinato al commissariato ha continuato nei suoi gesti di follia, prima con atti autolesionistici, poi morsicando un operatore.
Le accuse nei suoi confronti sono di minaccia, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. E’ stato anche denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale e danneggiamento, e sanzionato per comportamenti osceni.

Leggi anche

21/07/2019

Incidente ‘spettacolare’ in corso Moncalieri – Auto travolge vetture parcheggiate, le foto

Questa notte, domenica 21 luglio alle ore 3.30 circa, a Torino, si è verificato uno spettacolare […]

leggi tutto...

21/07/2019

Cto – Importante intervento di sole donne: reimpiantata mano ad un paziente

L’intervento, al Cto di Torino, è durato nove ore. all’interno dell’importante struttura ospedaliera della città un’ […]

leggi tutto...

21/07/2019

50 anni dell’uomo sulla luna – Sulla Mole l’omaggio all’impresa

L’astronauta Neil Amstrong che passeggia sul suolo lunare, l’anno in cui ciò è avvenuto, il 1969, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy