Tassa sui rifiuti 2019 a Torino – Novità e scadenze

21/01/2019

CONDIVIDI

La novità 2019 riguarda le utenze domestiche

Sono state definite le scadenze di pagamento relative alla tassa raccolta rifiuti per l’anno 2019 nel Comune di Torino.

Tre saranno le rate di acconto e due di saldo per le utenze non domestiche.

Per quanto riguarda le attività commerciali e artigianali l’anticipo dovrà essere pagato entro  le seguenti date: 20 marzo, 19 aprile e 20 maggio. La tassa sarà calcolata applicando il 70% delle tariffe 2018. In alternativa, la possibilità è versare l’acconto in un’unica rata con scadenza il 19 aprile, mentre il conguaglio potrà essere versato in due tranche, entro il 15 ottobre e il 15 novembre.

La novità 2019 riguarda invece le utenze domestiche, per le quali ci sarà la possibilità di versare due rate di acconto e due di saldo, ossia una in più rispetto allo scorso anno.
In questo caso, la scadenza delle due rate d’anticipo (una somma pari al 40% dell’importo conteggiato sulla base delle tariffe Tari 2018) saranno il 30 aprile e 31 maggio. In caso di pagamento in un’unica rata: 15 maggio.
Infine, il saldo pagabile in due rate potrà essere versato con scadenza il 5 e il 16 dicembre.

I pagamenti potranno essere effettuati tramite F24, in qualsiasi banca o posta, oppure per via telematica.

Leggi anche

12/11/2019

Torino capitale internazionale del cinema – Tutto è pronto per ‘Cinema per un anno’, anteprime ed eventi sotto la Mole

Torino si appresta a vivere un anno nel ruolo di capitale internazionale della Settima arte. Un […]

leggi tutto...

12/11/2019

L’inverno è alle porte – La prima neve arriva in città

L’inverno sta arrivando e con la stagione del freddo anche la prima neve si appresta a […]

leggi tutto...

12/11/2019

Nuovi boschi in città, potature e 10.000 alberi in piu’ – Maxi intervento ‘verde’ a Torino

Le settimane in corso sono dense di attività, per i tecnici del Servizio Verde Pubblico della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy