Test dell’auto senza pilota a Torino finisce male – Macchina subito contro un lampione “Errore umano”

28/10/2018

CONDIVIDI

il primo test della vettura nel centro Torino non è stato privo di problemi

Non proprio il miglior esordio per l’auto senza pilota, in prova in piazza Castello, a Torino: un modello di sperimentazione della rete Tim 5G che già  si preannuncia rivoluzionaria per droni e robot.
Ma il primo test della vettura nel centro Torino non è stato privo di problemi: il pilota che dall’interno di Palazzo Madama si è posizionato al volante di fronte ad un grande monitor ha sbagliato la manovra: così l’auto che si muoveva in piazza Castello, in un’area separata dal pubblico, è finita contro un lampione, procurandosi ammaccature sulla fiancata.
L’apparecchiatura di bordo non è stata danneggiata e poco dopo  Telecom Italia ha spiegato la dinamica dell’accaduto. L’errore è stato umano, l’intelligenza artificiale è pienamente “innocente”.

“Si è trattato di un errore umano, non è un problema di intelligenza artificiale” .

Riprenderà dunque il test drive nel capoluogo piemontese, con la speranza che stavolta fili tutto liscio.

Leggi anche

24/06/2019

Ancora innovazione a Torino – Laboratorio ricostruisce volti in 3D alla Città della Salute

Metodiche di intervento innovative e all’avanguardia  sono sperimentate alla Città della Salute di Torino, all’interno di  […]

leggi tutto...

24/06/2019

Nosiglia annuncia: “Diocesi di Torino pronta ad accogliere i migranti SeaWatch”

Intervento del monsignor Cesare Nosiglia sul caso Seawatch. Al termine della messa odierna, nel giorno della […]

leggi tutto...

23/06/2019

Frana minaccia A5, scoppia la polemica “Inaccettabile il comportamento della società autostradale”

Incontro ieri mattina fra il vicesindaco della Città metropolitana di Torino Marco Marocco e sindaci dei […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy