Torna il bellissimo mercatino di Natale Adisco, per aiutare i bimbi malati di tumore

05/11/2019

CONDIVIDI

Anche questo Natale torna l’appuntamento con la solidarietà Adisco

Anche questo Natale torna l’appuntamento con la solidarietà Adisco, una tradizione ormai consolidata per tutti i torinesi: riapre, infatti, il mercatino di Natale ADISCO – Sezione Piemonte, un’occasione imprescindibile per vivere la gioia del Natale in spirito di condivisione e solidarietà, attraverso il sostegno alla ricerca e alla cura delle malattie degenerative.

Dal 28 ottobre e fino al 24 Dicembre sarà allestito, in Via Lagrange 5d, lo Store Adisco – Sezione Piemonte, il luogo ideale per farsi catturare dalle atmosfere uniche del Natale e per trovare il regalo perfetto per i propri cari: decorazioni natalizie, dolciumi, biscotti, panettoni, cioccolatini, bijoux, peluches, accessori e molto altro. Per ogni regalo acquistato il dono sarà doppio: renderà felice chi lo riceve, ma soprattutto contribuirà, con un’azione concreta, a sostenere la ricerca e ad aiutare i bambini e i ragazzi di cui si prende cura Adisco.

Tutto il ricavato della vendita sarà infatti destinato a sostenere la ricerca scientifica per la cura di bambini e adolescenti malati di tumore.

Acquistando i doni presso il Mercatino di Natale 2019 organizzato da Adisco – Sezione Piemonte, chiunque potrà vivere autenticamente il vero significato del Natale, contribuendo nella propria quotidianità con un’azione solidale a progetti concretissimi: nello specifico, sostenere il nuovo obiettivo della raccolta fondi, ovvero il restyling del reparto e degli ambulatori di oncoematologia pediatrica dell’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino.

Ciò che contraddistingue i progetti di Adisco, infatti, è la sicurezza che i gesti di solidarietà si trasformano in realtà.

Leggi anche

23/01/2020

Due arzille ottantenni mettono in fuga i truffatori

Nella stessa mattina, in entrambi i casi nel quartiere Pozzo Strada, due anziane signore hanno messo […]

leggi tutto...

23/01/2020

Legambiente conferma: Torino prima in Italia per lo smog – Emergenza sotto la Mole

A confermare l’allarme smog in città, ormai noto a tutti i torinesi, arriva anche il nuovo […]

leggi tutto...

23/01/2020

“Il Crodino resti qui!” – La battaglia dei lavoratori, la produzione dovrebbe cessare nel 2020

L’aperitivo ‘biondo’ è nato nel 1964 e porta il nome del piccolo paese piemontese. Ma nello […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy