Tragedia di un giovane migrante – Si getta dal treno per sfuggire ai controlli. Morto

CONDIVIDI

Tragedia nella tarda mattinata di oggi quando su un treno regionale che percorreva la linea Chvasso-Novara, fra San Germano Vercellese e Olcenengo, un giovane migrante ha tentato la fuga dai una pattuglia della Polfer avvistata mentre svolgeva delle operazioni di controllo a bordo.

Il ragazzo ha tentato la fuga lanciandosi dal finestrino del treno in corsa. Immediati i soccorsi del 118 che hanno tentato di rianimare il giovane senza purtroppo riuscirci.

La circolazione ferroviaria è stata interrotta tra Santhià e Vercelli per circa due ore. Poi i treni hanno ripreso regolarmente a viaggiare.

Leggi anche

18/01/2019

Torino – Concerto gratuito della grande Ute Lemper per il Giorno della Memoria “Mio dovere onorare il popolo ebreo”

“Come tedesca, nata dopo la Guerra, sposata ad un uomo ebreo, a New York da 20 […]

leggi tutto...

18/01/2019

Furgone rubato ritrovato dalla Polizia con oltre 50 pannelli fotovoltaici a bordo

Il furgone era abbandonato lungo la tangenziale. Il personale della Polizia Stradale in servizio di vigilanza […]

leggi tutto...

18/01/2019

Nuove infrastrutture, meno auto in strada – Tutte le proposte in Regione: “Finalmente misure strutturali contro lo smog”

“Finalmente dopo 19 anni la Regione torna a parlare di azioni strutturali sul miglioramento qualità dell’aria” […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy