Trentenne italiano arrestato a Torino per atti persecutori

02/01/2019

CONDIVIDI

La Polizia è intervenuta nel quartiere Lucento dove è stata segnalata una lite in strada

Un trentenne, cittadino italiano, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante per atti persecutori. Gli agenti sono intervenuti nel quartiere Lucento dove era stata segnalata una lite in strada.

Giunti sul posto, i poliziotti hanno trovato tre persone: una donna e due uomini, rispettivamente ex compagno e padre della donna.

I poliziotti hanno appurato che, nella stessa giornata, all’ex compagno della vittima era stato notificato un ammonimento del Questore di Torino per violenza domestica.

Dopo la notifica, l’uomo ha prima contattato telefonicamente la ex minacciandola e poi in serata si è presentato sotto casa della donna
La donna ha cosi’ contattato la Polizia, prontamente intervenuta sul posto, che ha proceduto all’arresto dell’uomo.

Leggi anche

17/01/2019

Devastata dai ladri una nota pizzeria di Santa Rita – I timori della titolare

Non è la prima volta nelle ultime settimane che la nota pizzeria Don Pepe, nel quartiere […]

leggi tutto...

17/01/2019

A Torino restano in vigore solo i blocchi livello ‘0’ – Queste le date

Il Comune di Torino informa che fino al girorno di controllo, previsto  lunedì 21 gennaio  rimane […]

leggi tutto...

17/01/2019

Aggredito con un’accetta in pieno centro a Torino – E’ caccia al folle aggressore

Momenti di follia poco dopo mezzogiorno nel pieno centro di Torino, in via Pietro Micca. Secondo […]

leggi tutto...