Trovato cadavere in un fosso a Torino – Sul posto vigili del fuoco e polizia scientifica

08/11/2018

CONDIVIDI

L'uomo per cause da accertare è caduto nel fosso pieno d'acqua per le ultime abbondanti piogge

E’ stato trovato in un fossato alto più di mezzo metro il cadavere di un uomo a Torino, dopo l’allarme lanciato da un passante che transitava su Strada della Pellerina.

Si tratterebbe di un’anziano, sono state avviate le operazioni di identificazione.
Secondo alcune testimonianze raccolte sul posto, un uomo è stato visto passeggiare barcollando lungo la strada. Probabilmente a causa di un malore è caduto nel fosso pieno d’acqua per le ultime abbondanti piogge.

I Vigili del Fuoco sono intervenuti sul posto per recuperare il corpo, presenti anche la polizia scientifica e il medico legale.

Leggi anche

15/11/2018

Torino, prima città ‘Drone-sorvegliata’ in Italia – Monitoraggio capillare per aumentare la sicurezza

La questione sicurezza è sempre di primaria importanza a Torino. In alcuni quartieri, presi d’assalto da […]

leggi tutto...

15/11/2018

Temperature in picchiata nel week-end. 10 gradi in meno nel basso Torinese e nel Cuneese

Le correnti fredde stanno per entrare in Piemonte: l’aria invernale ormai è alle porte e dopo […]

leggi tutto...

15/11/2018

Inchiodato il piromane degli autobus – “Non mi facevano salire senza biglietto”

Al termine dell’interrogatorio di stamattina condotto dai carabinieri di Venaria, il 50enne sospettato di aver appicato […]

leggi tutto...