Motociclista morto

Ubriaco dà fuoco al Pronto Soccorso – Arrestato dai carabinieri

24/08/2019

CONDIVIDI

Palesemente ubriaco si è presentato ieri sera al pronto soccorso

E’ stato arrestato dai carabinieri un 41 enne italiano che in preda alla follia ha dato fuoco alla sala barelle del pronto soccorso dell’ospedale ‘Santo Spirito’ a Casale Monferrato, in provincia di Alessandria.
Marcello C., residente a Coniolo, era già noto alle forze dell’ordine per episodi legati al consumo estremo di bevande alcoliche.

Palesemente ubriaco si è presentato ieri sera al pronto soccorso di Casale.

Prima ha importunato i pazienti, poi, quando stato rimproverato dagli infermieri, ha chiamato i carabinieri dicendo di avere con sé una bomba pronta ad esplodere.

Quindi ha preso del disinfettante che ha sparso per la sala, e infine ha appiccato il fuoco. Poi è fuggito, mentre il personale dell’ospedale spegneva le fiamme con un estintore.
I carabinieri, sotto la direzione del capitano Christian Tapparo,  hanno bloccato l’uomo in una strada del centro cittadino.

Leggi anche

15/09/2019

Tragico incidente in corso Unione – Ragazzo travolto da una Panda, muore all’ospedale

Tragico incidente questa notte, intorno all’1.10 in corso Unione Sovietica, a Torino. Mattia Attademo, centauro di […]

leggi tutto...

15/09/2019

Cpr di Torino ancora nel caos – In 4 tentano la fuga, picchiato un addetto alla sicurezza

Hanno tentato di fuggire quattro ospiti del centro di permanenza per il rimpatrio di corso Brunelleschi, […]

leggi tutto...

14/09/2019

In arrivo 30 nuovi tram per la rete di Torino – Saranno realizzati da Hitachi

Saranno prodotti da Hitachi i nuovi tram di Torino. GTT, annuncia il Comune, ha completato l’analisi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy