Una folla da record è attesa in piazza Castello – E’ la serata delle Sardine

10/12/2019

CONDIVIDI

L'appuntamento è per questa sera in piazza Castello

Dopo aver affollato numerose piazze in Italia e a quasi un mese di distanza dal primo appuntamento in piazza Maggiore a Bologna, le Sardine arrivano anche a Torino e popoleranno questa sera la centralissima piazza Castello.
Si preannuncia una folla record nella città della Mole, visto il successo che sta ottenendo il gruppo facebook torinese, seguito da migliaia di persone (il gruppo ha 69.000 ‘seguaci’ che si definiscono anticorpi di Matteo Salvini).

E migliaia di persone sono attese questa sera, martedì 10 dicembre, in piazza, dalle ore 19.
Proprio dal gruppo Facebook gli organizzatori hanno dato alcune indicazioni ai partecipanti: l’invito è di portare un libro in piazza, ma anche di lasciare a casa bandiere, striscioni o cartellone che richiamino a movimenti politici. A

Alice Uli a inizio serata intonerà ‘Bella Ciao’, ma solo a labbra serrate. Alla la terza strofa i partecipanti canteranno la popolare canzone, simbolo della resistenza.
“Contro il razzismo e ogni forma di discriminazione: tutte noi Sardine inizieremo a cantare mute, senza aprire bocca, come tutte quelle vittime di violenza che non ne hanno avuto la possibilità e, chi per loro non ce l’ha fatta, apriremo la bocca, parleremo, urleremo, per rivendicare la nostra libertà”- hanno spiegato gli organizzatori.
L’appuntamento è per questa sera in piazza Castello, alle ore 19.

Leggi anche

21/01/2020

Non sa come raggiungere l’ospedale- Partorisce in ambulanza, durante il tragitto

Si è chiusa con il lieto fine la storia di una neo mamma che ieri sera, […]

leggi tutto...

21/01/2020

Meraviglie del territorio : le Cattedrali Sotterranee di Canelli, un mondo misterioso e affascinante

Sono una vera e propria meraviglia del nostro territorio, patrimonio UNESCO, realizzate a partire dal XVI […]

leggi tutto...

21/01/2020

Market senza licenza: ruba energia elettrica e vende cibi mal conservati – 30 kg sequestrati

Giovedì sera, poliziotti del Commissariato Barriera Milano hanno effettuato un controllo in zona per la verifica […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy