VIDEO – Madre denuncia – “Mio figlio picchiato da polizia in borghese al comizio di Salvini”

14/05/2019

CONDIVIDI

"Eccoli i 50 figli di papà dei centri sociali", aveva risposto ai contestatori il ministro dell'Interno

Non è stata una domenica certamente tranquilla l’ultima trascorsa a Settimo, città che ha ospitato il tour elettorale di Matteo Salvini.

Anche in questa occasione un gruppo di contestatori si è avvicinato al palco allestito in una piazza del centro. Sono volate parole grosse, anche un botta e risposta col Ministro che così ha apostrofato i contestatori: “Comunisti col rolex, figli di papà!”.
Fra i contestatori anche un ragazzo di 18 anni, insieme alla fidanzata.
Nelle ore seguenti la madre del 18enne ha pubblicato sulla sua pagina facebook un post in cui denuncia che il figlio è stato “malmenato e portato via con la forza da poliziotti in borghese”.
“Mio figlio e la sua ragazza – scrive la donna – “oggi in piazza a contestare pacificamente e democraticamente il vostro ministro di sto c…. Prima malmenati, poi portati via con la forza da poliziotti in borghese. Davide chiuso in una camionetta, fotosegnalato, messo sotto interrogatorio. Davide tornato a casa da poco, con addosso segni evidenti. Venite adesso, se avete le palle, a dirmi che siamo in democrazia! Fasci di m…, mi fate SCHIFO!” La donna ha anahc epubblciato un video dei momenti di tensione.
Il figlio Davide è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale dopo la manifestazione. A Settimo i contestatori erano una settantina: hanno alzato fazzoletti bianchi e urlato slogan contro Salvini.

“Eccoli i 50 figli di papà dei centri sociali”, aveva risposto il ministro dell’Interno.
Poi i contestatori sono stati allontanati dalla Polizia. A quel punto il diciottenne avrebbe superato il cordone delle forze dell’ordine discutendo animatamente con alcuni leghisti.
I poliziotti hanno provato a farlo rientrare nel gruppo, lui ha tentato di divincolarsi e con la forza è stato portato poco distante per essere identificato.
Era sprovvisto di documenti: è stato fotosegnalato e denunciato a piede libero.

Leggi anche

20/05/2019

Giovani vandali devastano la scuola – “Idioti, pagherete i danni con i vostri soldi”

Folle raid vandalico di alcuni ragazzi, entrati nella scuola media di via Boccaccio, a Venaria, con […]

leggi tutto...

20/05/2019

Gravissimo incidente -Donna travolta sulle strisce da auto in corsa, muore sul posto

Drammatico incidente nel pomeriggio di oggi in via Pio VII a Torino, intorno alle 15,30. Una […]

leggi tutto...

20/05/2019

Crolla controsoffitto di una scuola – Ferita studentessa

La ragazza è stata portata al pronto soccorso. Nel pomeriggio di oggi, lunedì 20 maggio, sono […]

leggi tutto...