07/12/2017

Cronaca

4 milioni di prodotti pericolosi sequestrati a Torino- Tra questi numerosi Fidget Spinner

CONDIVIDI

Sono stati sequestrati a Torino dalla Guardia di Finanza più di 4 milioni e mezzo di prodotti non conformi alla legge, provenienti per la maggior parte dalla Cina.

Gli articoli avevano false etichettature, oppure erano privi dell’indicazione di denominazione legale o merceologica, dei dati dell’importatore e di informazioni sull’eventuale presenza di materiali o sostanze pericolose. Evidenti i rischi per la sicurezza dei consumatori.
Fra i prodotti sono stati sequestrati numerosi ‘Fidget Spinner‘, le famose trottole, perché presentavano elementi di pericolosità, avendo estremità appuntite e non arrotondate.

Il responsabile della frode è stata denunciato e segnalato alla Camera di Commercio: dovrà pagare una sanzione di 25 mila euro.

01/03/2021 

Territorio

Continua la consegna dei kit per le nuove Ecoisole smart – A Torino la raccolta differenziata supera quella indifferenziata

Continua la consegna dei kit per l’arrivo delle nuove Ecoisole Smart a Torino. L’iniziativa ha già […]

leggi tutto...

01/03/2021 

Sanità

In Italia quasi un milione e mezzo di vaccinati con richiamo, i dati

Sono oltre un milione e quattrocentomila i vaccinati in Italia, che hanno beneficiato anche del richiamo […]

leggi tutto...

01/03/2021 

Territorio

Dalla Mole alla luna – A Torino il nuovo progetto di esplorazione spaziale

E’ in fase di sviluppo il progetto ‘Halo’ a Torino, presso lo stabilimento Thales Alenia Space […]

leggi tutto...

01/03/2021 

Cronaca

Torino – Scoperta discarica abusiva a cielo aperto: c’erano anche cisterne con 9mila litri di gasolio

Pochi giorni fa, a seguito di un esposto presentato da due cittadini che segnalavano una serie […]

leggi tutto...

01/03/2021 

Cronaca

A 16 anni travolto e ucciso da un’auto – Il conducente aveva bevuto, arrestato per omicidio stradale

E’ stato arrestato il conducente dell’auto che sabato sera si è scontrata con la vettura su […]

leggi tutto...

01/03/2021 

Territorio

La Rivoluzione a Idrogeno parte dal Piemonte – La Regione punta a ospitare il Centro Nazionale di Alta Tecnologia

Idrogeno, la Regione Piemonte lavora per candidarsi ad ospitare il Centro Nazionale di Alta Tecnologia Via […]

leggi tutto...

“Ci prepariamo alla transizione ecologica sviluppando nuove tecnologie e nuovi mezzi per produrre energia senza inquinare"

made with by dsweb.lab | Privacy Policy