16/11/2023

Territorio

A Torino i fenomeni internazionali degli sport da combattimento – Al via “Oktagon”, evento di livello mondiale

CONDIVIDI

A Torino i fenomeni internazionali degli sport da combattimento – Al via Oktagon, evento di livello mondiale

Ancora poche ore e poi i riflettori del Pala Gianni Asti illumineranno la gabbia che ospiterà i sedici incontri dell’edizione 2023 di Oktagon.

Si comincerà alle 17.15 di sabato 18 Novembre e fino a tarda serata tutti gli appassionati degli sport da combattimento vedranno sfilare degli atleti di grandissimo livello e che nel loro Paese sono davvero delle leggende, come il giapponese Takumi Tarada o il romeno Bogdan Stoica. Proprio quest’ultimo sarà opposto al romano Mattia Faraoni, detentore del titolo mondiale ISKA -95 chilogrammi che difenderà la cintura per la seconda volta dopo aver battuto l’australiano Charles Joyner circa un anno fa. Si preannuncia un match equilibrato tra due combattenti fortissimi che alla vigilia non hanno nascosto la grande voglia di vincere.

Con loro salirà anche sul ring il torinese d’adozione Yuri Farcas che se la vedrà con Florin Matei, un eccellente incassatore e dalla grande resistenza.

Non bisogna dimenticare che Farcas è campione del circuito internazionale “Road to One”, dove ha vinto nella sua categoria di peso contro l’anglo-polacco Jakob Domani. Il suo avversario ha recentemente fatto parte della Nazionale romena ai Mondiali ISKA. Alla presentazione dell’evento era presente per la Città l’assessore allo Sport Domenico Carretta che ha detto “Quello di sabato sarà sicuramente uno spettacolo straordinario. Siamo contenti di ospitare una manifestazione di carattere mondiale come Oktagon che vedrà salire sul ring del Pala Gianni Asti degli atleti di grandissimo valore. In questi giorni sono in corso anche le Nitto ATP Finals e la Città ha dimostrato di poter ospitare più eventi contemporaneamente grazie alle sue capacità organizzative e abnegazione nel lavoro. Ringrazio gli organizzatori per aver scelto Torino come sede dell’edizione 2023 e rivolgo ai partecipanti l’augurio di conseguire i risultati sperati. Sono sicuro che i torinesi non si perderanno un evento così entusiasmante ed emozionante”.

25/06/2024 

Territorio

Torino – Salone del Libro, le polemiche continuano. A distanza di un mese, le proteste degli editori

Torino – Salone del Libro, le polemiche continuano. A distanza di un mese, le proteste degli […]

leggi tutto...

25/06/2024 

Territorio

Torino- Savona, l’Odissea continua: disagi e cantieri in autostrada: “Arrivare al mare è un’utopia”

Torino- Savona, l’Odissea continua: disagi e cantieri in autostrada: “Arrivare al mare è un’utopia” L’autostrada Torino-Savona […]

leggi tutto...

25/06/2024 

A Torino un grande evento: Cinema all’aperto sul tetto del Lingotto. Al via le proiezioni INFO

A Torino un grande evento: Cinema all’aperto sul tetto del Lingotto. Al via le proiezioni  A […]

leggi tutto...

24/06/2024 

Territorio

A Torino Marina Abramović riceve il Diploma Honoris Causa: “Impulso straordinario nelle arti performative”

A Torino Marina Abramović ha ricevuto un Diploma Honoris Causa in Tecniche performative per le arti […]

leggi tutto...

25/06/2024 

Territorio

Torino – Paura per un bambino: scende alla stazione Lingotto e ‘perde’ la mamma. Aiutato dalla Polizia

Torino – Paura per un bambino: scende alla stazione Lingotto e ‘perde’ la mamma. Una famiglia […]

leggi tutto...

25/06/2024 

Sport

Italia, una fatica immane – Il gol al 98′ ci porta agli Ottavi di finale a Berlino

Italia, una fatica immane – Il gol al 98′ ci porta agli ottavi di finale da […]

leggi tutto...