Ancora violenza sulle donne – Non accetta pausa di riflessione e la picchia selvaggiamente

01/07/2018

CONDIVIDI

Già pochi mesi fa le aveva scagliato addosso una sedia, ferendola

Non era nuovo ad episodi del genere: solo pochi mesi fa un italiano di 47 anni residente nel quartiere Lucento, a Torino, morbosamente geloso della compagna, era arrivato a scagliarle addosso una sedia, accecato dall’ira.

La donna in quel caso era stata ferita ed è guarita nel giro di una settimana.
Pochi giorni fa l’ennesima aggressione fra le mura domestiche: dopo i reiterati comportamenti del compagno, la donna gli aveva annunciato di volersi trasferire per qualche tempo dalla madre. Una pausa di riflessione per capire se fosse giusto per entrambi continuare un rapporto che spesso degenerava in eccessi di ira da parte dell’uomo.

Il 47enne non ha accettato questa decisione e ha picchiato selvaggiamente la compagna, procurandole un rigonfiamento alla tempia e una contusione al polso
Fortunatamente la donna è riuscita a chiamare il 112 e ha denunciare l’episodio: una pattuglia è arrivata sul posto e ha arrestato l’uomo con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.

Leggi anche

05/07/2020

Coronavirus in Piemonte – Zero decessi nelle 24 ore, l’80% dei contagi è asintomatico

Zero decessi nelle ultime 24 ore in Piemonte e quasi l’80% dei nuovi contagi asintomatico (14 […]

leggi tutto...

05/07/2020

Torino – Scoppia un’altra violenta lite in strada: colpito con un coccio di bottiglia, trasportato in ospedale

Nuova violenta lite a Torino, nel quartiere Barriera di Milano. Nella serata di ieri, sabato 4 […]

leggi tutto...

05/07/2020

Agguato contro la Polizia: chiodi a tre punte in strada “Poteva finire in tragedia” – I mezzi diretti a Chiomonte

“Poteva finire in una vera e propria tragedia. Fortunatamente, la fermezza degli autisti degli automezzi in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy