Candidato sindaco litiga violentemente con la madre, poi si scaglia contro i carabinieri – Arrestato

04/07/2019

CONDIVIDI

Proprio due anni fa, nel luglio 2017, La Rocca era già stato fermato dalle Forze dell'Ordine

Una nuova intemperanza è costata cara a Carmelo La Rocca, 44 anni, già candidato sindaco alle ultime elezioni comunali a Orbassano, dove si era presentato con la lista civica L’Onda Orbassanese.
L’uomo, nella giornata di ieri, avrebbe litigato furiosamente con la madre. Poi quando sono intervenuti i carabinieri, si è scagliato anche contro i militari.
Per questo motivo è stato arrestato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

Proprio due anni fa, nel luglio 2017, La Rocca era già stato fermato dalle Forze dell’Ordine: nell’occasione camminava ubriaco in via Castellazzo e agitava un coltello spaventando i passanti.

L’anno scorso, prima delle elezioni, aveva minacciato il giornalista Paolo Polastri dell’Eco del Chisone, ‘colpevole’ di aver scritto un articolo che non aveva trovato l’apprezzamento del politico.

Leggi anche

08/07/2020

‘Un Po d’Amare’ – 60 kg di rifiuti raccolti nel fiume in 4 mesi, il 60% è plastica

Un ‘Po d’Amare’ – l’iniziativa voluta da Amiat Gruppo Iren, predisposta da Fondazione per lo sviluppo […]

leggi tutto...

09/07/2020

Dopo 100 giorni di chiusura riapre il Castello del Valentino “Un Patrimonio che torna ai Torinesi e ai visitatori”

Dopo un lunghissimo periodo di chiusura durato oltre 100 per le restrizioni causate dall’emergenza coronavirus, il […]

leggi tutto...

09/07/2020

Torino: raffica di multe in centro per bici e monopattini, quasi 50 in poche ore

La scorsa sera, tra le 21.00 e le 24.00 nella zona centro, il Reparto Radiomobile della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy