11/03/2019

Cronaca

Caso Ztl e via Sacchi “Appendino promise periferia come centro. Sì, ma massacrando il centro”

CONDIVIDI

La protesta di alcuni negozianti di via Sacchi che si sentono abbandonati e quelle dei commercianti del resto del centro cittadino, fortemente contrari alla nuova Ztl. Sono diverse le problematiche nel centro di Torino, così come le polemiche sollevate nelle ultime settimane per i progetti della Giunta che non convincono. Roberto Rosso, capogruppo di Fratelli d’Italia in Comune attacca l’Amministrazione chiedendo un’inversione di rotta:

“Via Sacchi è abbandonata e degradata – dichiara Rosso – “Quando Appendino, in campagna elettorale, promise di voler portare la periferia al livello del centro avrebbe dovuto essere più precisa. Perché sta mantenendo la promessa, ma non migliorando la periferia: lo sta facendo rovinando e degradando il centro, che di questo passo farà diventare come Falchera e Vallette”.

Intanto protestano i commercianti di via Sacchi.

“È scoppiata in questi giorni la protesta dei commercianti di via Sacchi, sempre più abbandonati, sempre meno aiutati dal Comune, con i progetti per il lato ferrovia chiusi colpevolmente in un cassetto” – sottolinea il capgruppo di Fratelli d’Italia – “Intanto – aggiunge – “Appendino e la sua giunta di dilettanti allo sbaraglio, vogliono chiudere la Ztl tutto il giorno, stanno facendo la guerra ai dehors, chiedendo oltre 140 chiusure. I portici sono ormai bivacco per disperati, le serrande si abbassano per sempre. Almeno in periferia, dopo la campagna elettorale, l’Appendino non si è più vista, questo è un vantaggio, perché dove passa Appendino non cresce più l’erba: vero, non ha fatto nulla di quanto promesso in campagna elettorale – conclude Rosso – “ma almeno con loro non si è accanita in una guerra senza sosta come sta facendo con il centro”.

12/04/2021 

Cronaca

Vaccinazioni di massa a Torino – Riapre l’ospedale del Valentino: sarà centro per vaccini dei più giovani

Alla luce della pressione ospedaliera, che si conferma in fase di progressiva decrescita, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

12/04/2021 

Cronaca

Folle violenza vicino al Valentino – Nordafricano colpisce ripetutamente al volto una donna, senza motivo: inseguito e arrestato

Sono circa le 19 quando una chiamata al 112 NUE segnala l’aggressione di una cittadina da […]

leggi tutto...

12/04/2021 

Curiosa passeggiata a Torino – I vigili scortano Mamma anatra (smarrita) e il suo anatroccolo fino al fiume Po

La Polizia Municipale fa la scorta a mamma anatra e al suo anatroccolo fino al fiume […]

leggi tutto...

12/04/2021 

Cronaca

Torino, spaccio selvaggio: “Bimbi costretti a fare lo slalom fra i pusher fuori da scuola”, la protesta di volontari e residenti

Spaccio selvaggio anche all’esterno della scuola, dove i bimbi, appena tornati in classe, sono costretti a […]

leggi tutto...

12/04/2021 

Sport

Ottima notizia per Torino – La Coppa Davis si giocherà nella città della Mole “Importanti ricadute per il territorio”

“Anche la Coppa Davis sarà a Torino”. L’annuncio è stato dato questa mattina, lunedì 12 Aprile […]

leggi tutto...

11/04/2021 

Cronaca

Piemonte, si accelera – Oltre 50mila vaccinazioni fra sabato e domenica, i numeri salgono

Piemonte: oltre 50mila vaccinazioni fra sabato e domenica. Non ci sono stati rallentamenti sul territorio nel […]

leggi tutto...

Piemonte: oltre 50mila vaccinazioni fra sabato e domenica

made with by dsweb.lab | Privacy Policy