Cibo ‘made in Italy’ tarocco – In realtà arrivava dalla Cina, sequestro di 20 tonnellate

13/05/2019

CONDIVIDI

Sequestrati anche macchinari e attrezzature industriali

Operazione della Guardia di Finanza di Torino, che ha portato alla denuncia di 24 persone e al sequestro di almeno 20 tonnellate di alimenti spacciati per italiani, in realtà proveniente dalla Cina, ma anche da Canada, Argentina ed Egitto. Legumi, lenticchie e cereali, anche le rinomate lenticchie di Altamura erano tarocche.
L’operazione è stata coordinata dalla Procura di Torino e ha consentito di smantellare l’intera organizzazione criminale che importava dall’estero i prodotti.
Una volta arrivati nel nostro Paese, gli alimenti venivano confezionati con imballi riportanti segni e “claims” falsi ad Altamura (Bari).
Gli alimenti, senza alcun processo industriale di trasformazione “sostanziale”, venivano quindi messi in commercio con l’indicazione di prodotto italiano.
Non mancava inoltre il simbolo del tricolore sugli imballi della merce.
La Finanza ha sequestrato anche i macchinari e le attrezzature industriali utilizzate per la lavorazione.

Leggi anche

30/05/2020

Inseguimento al Valentino – Poliziotti vedono scambio di droga e bloccano pusher in fuga

Giovedì notte tre agenti del commissariato Centro, liberi dal servizio, hanno arrestato un cittadino marocchino di […]

leggi tutto...

30/05/2020

Torino, caos totale su un autobus: coppia senza mascherina aggredisce autista. Estratto un coltello, anche un passeggero aggredito

Una coppia di torinesi ha creato il caos totale su un autobus. Lui 44 anni, lei […]

leggi tutto...

30/05/2020

Torino, picchiato dal branco e rapinato fuori dalla discoteca – Identificato un aggressore

Accerchiato e picchiato da quattro persone che gli hanno rubato il cellulare, i soldi e una […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy