16/04/2019

Cronaca

Circoscrizioni 3 e 4 – Estesa la sosta a pagamento, istituiti stalli riservati ai residenti

CONDIVIDI

Per consentire ai residenti di trovare più facilmente parcheggio vicino a casa, per la prima volta a Torino, nell’area compresa tra i corsi Trapani, Lecce, Regina Margherita, Tassoni, Ferrucci e Vittorio Emanuele II, verranno istituiti posti delimitati da strisce di colore giallo e blu.

Così precisa il Comune di Torino:

Gli stalli ‘gialloblu’, all’incirca un migliaio, saranno individuati su uno dei due lati delle strade, esclusi i corsi e le vie di grande scorrimento, e riservati, tra le 19.30 alle 8.00, ai soli possessori di permesso di sosta a pagamento D3 che, come per tutte le altre zone, sarà dematerializzato e non più da esporre sul parabrezza.

Il provvedimento, che l’ Amministrazione intende replicare in altre zone, è inserito nella delibera approvata ieri dalla Giunta Comunale che conferma l’estensione della sosta regolamentata all’interno del comprensorio, nel territorio delle Circoscrizioni 3 e 4, per favorire una rotazione dei veicoli, incentivare l’interscambio con i mezzi pubblici e la mobilità dolce

Dal prossimo mese di luglio parcheggiare nell’area – il cui perimetro, stabilito nel 2013, era poi stato ridefinito nel 2015 dopo le osservazioni pervenute dalle circoscrizioni – tra le 8.00 e le 19.30 costerà un euro all’ora.

Per ottenere il rilascio dell’attestato di sosta, che ha validità annuale, i residenti dovranno rivolgersi a uno dei centro di servizi al cliente di GTT. Presentando una certificazione ISEE in corso di validità dalla quale risulti che il reddito famigliare non è superiore a 50mila euro, si avrà diritto a una tariffa agevolata, secondo le seguenti fasce:
– Fascia 1, tariffa agevolata di 10 euro: quando il reddito ISEE è inferiore ai 12mila euro;
– Fascia 2, tariffa agevolata di 45 euro: quando il reddito ISEE non supera i 20mila euro;
– Fascia 3, tariffa agevolata di 90 euro: quando il reddito ISEE è compreso tra i 20mila e i 50mila euro.

Qualora non si presenti alcuna documentazione o nel caso il reddito ISEE sia superiore ai 50mila euro il costo sarà invece di 180 euro.

È anche possibile ottenere direttamente a casa il permesso per i residenti attraverso l’e-commerce di GTT, operativo 24 ore su 24, collegandosi all’indirizzo ecommerce.gtt.to.it.

Saranno inoltre disponibili i seguenti titoli di sosta (tutte le informazioni dettagliate sono disponibili sul sito di GTT www.gtt.to.it/cms/parcheggi/29-sosta/721-tarpark: Carnet 10 voucher, 9 euro; Voucher giornaliero, 7 euro; Abbonamento settimanale, 19 euro; Abbonamento mensile, 70 euro; Abbonamento trimestrale, 165 euro; Abbonamento annuale, 585 euro; Plurisettimanale 180 ore (4 voucher da 45 ore), 50 euro; Plurisettimanale 450 ore (10 voucher da 45 ore ), 100 euro”.

23/10/2020 

Cronaca

Piemonte – Coprifuoco su tutto il territorio, vietati spostamenti: in arrivo l’ordinanza

E’ in arrivo per tutta la regione Piemonte il coprifuoco ‘totale’ dalle 23 alle 5 del […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Covid, in Italia quasi 20mila casi in un giorno – De Luca: “A un passo dalla tragedia, chiedo il lockdown”

Sono 19.143 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore, insieme ad […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Scienza – Trovato il segnale che aiuta a camminare: possibile cura per il Parkinson

Importante risultato scientifico conseguito in Italia e di recente pubblicato sulla rivista Brain Stimulation. Lo studio […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Covid, allarme dal Regina Margherita – “Sempre più bambini e neonati positivi”

“Sempre più bambini e neonati positivi al Covid”. E’ l’allarme lanciato dal professor Massimiliano Spiccia, coordinatore […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Torino – Nomadi allontanati, bivaccavano nei pressi di corso Vittorio : Amiat rimuove una tonnellata di rifiuti

Ieri mattina, a seguito di reiterati reclami di alcuni cittadini, agenti del Comando Sezione 3, San […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Torino – Scontro fra due tram, uno deraglia: malore per il conducente

Incidente questa mattina, venerdì 23 Ottobre, alle ore 8 in corso Potenza. Nella giornata dello sciopero […]

leggi tutto...

Un tram ha tamponato l'altro ed è deragliato

made with by dsweb.lab | Privacy Policy