30/10/2017

Cronaca

Clochard aggredito, svolta nelle indagini – Fermato un sospetto

Aurora

/
CONDIVIDI

Clochard dato alle fiamme: un presunto sospetto sarebbe già stato fermato dalla polizia.

Secondo le indiscrezioni l’aggressore sarebbe un altro senza tetto, frequentatore dei Giardini Madre Teresa, che già in passato aveva avuto diversi scontri con il rumeno di 64 anni, arrivando a minacciarlo di dargli fuoco.

Il clochard aggredito sabato sera resta all’ospedale San Giovanni Bosco, ricoverato presso il reparto di rianimazione con ustioni di secondo e terzo grado sul volto.
La conclusione dell’interrogatorio in corso della polizia potrebbe dare nelle prossime ore la decisiva svolta all’indagine.

28/05/2024 

Politica

Torino – Boomerang per Lo Russo: Appendino assolta per il caso Rear, ora il Comune dovrà risarcire 200mila euro

Torino – Boomerang per Lo Russo: Appendino assolta per il caso Rear: il Comune dovrà risarcire […]

leggi tutto...

28/05/2024 

Territorio

Papa Francesco choc: “C’è troppa frociaggine in giro. No ai gay in seminario”

Papa Francesco choc: “C’è troppa frociaggine nella chiesa. No ai gay in seminario” Durante un incontro […]

leggi tutto...

27/05/2024 

Territorio

Torino – Folle ubriaco si scaglia contro autista Gtt in centro e blocca la corsa. Arrestato

Torino – Folle ubriaco si scaglia contro autista Gtt in centro e blocca la corsa.  Questa […]

leggi tutto...

27/05/2024 

Territorio

Torino – Lingotto Musica compie 30 anni: festeggia con una stagione da record con grandissimi artisti internazionali INFO

Torino – Lingotto Musica compie 30 anni: festeggia con una stagione da record con grandissimi artisti […]

leggi tutto...

27/05/2024 

Territorio

A Torino (e in Piemonte) spariscono i negozi di vicinato – E’ una “desertificazione” commerciale, i dati allarmanti

A Torino (e in Piemonte) spariscono i negozi di vicinato – Continua la desertificazione commerciale, i […]

leggi tutto...

27/05/2024 

Territorio

Allarme a Torino – Le cornacchie attaccano ancora i passanti: numerose segnalazioni

Allarme a Torino – Le cornacchie attaccano ancora i passanti: numerose segnalazioni negli ultimi giorni. Negli […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy