03/06/2023

Come funziona la pubblicità online su Google? Dalla privacy ai messaggi personalizzati, ecco le risposte a tutti i dubbi

CONDIVIDI

Le ricerche riguardanti la privacy e gli annunci pubblicitari hanno raggiunto un record storico nel 2022, evidenziando una crescente preoccupazione da parte dei consumatori sulla loro privacy online.

Uno studio commissionato da Google ha confermato che l’80% dei consumatori è preoccupato per la propria privacy online. Data la vasta quantità di informazioni disponibili su questi argomenti, può essere difficile orientarsi.

Pertanto, Google ha deciso di rispondere a alcune delle domande più comuni sulla pubblicità online e fornire consigli su come mantenere un’esperienza positiva e sicura con gli annunci pubblicitari online.

A rispondere alle domande più comuni degli utenti è Nicola Roviaro, Head of Ads Privacy Go-to-Market EMEA, Google, che sul Sole 24 Ore ha pubblicato questo post:

1. Perché Google pubblica annunci pubblicitari?
Sono proprio gli annunci pubblicitari a finanziare tanti dei prodotti di Google che le persone utilizzano ogni giorno. Qualche esempio? Google Maps, Gmail, YouTube e la Ricerca Google. Le entrate pubblicitarie sono uno strumento importante per i publisher e per i creatori di contenuti per finanziare le loro attività senza che queste abbiano un costo diretto per le persone: in questo modo, più persone possono accedere a contenuti di qualità online. Gli annunci svolgono un ruolo importante anche nel mondo offline, per esempio offrendo ai proprietari di piccole attività l’opportunità di raggiungere potenziali clienti ovunque si trovino.

2. Perché Google utilizza le mie informazioni per mostrarmi annunci?
Google può utilizzare le vostre informazioni – con il vostro consenso – per mostrarvi annunci pertinenti che siano in linea con i vostri interessi o possano aiutarvi a scoprire qualcosa di nuovo. Ad esempio, se state cercando una nuova auto, è più utile visualizzare annunci che propongono promozioni di concessionari locali piuttosto che annunci generici di mobili per balconi o alimenti per animali domestici. Avete sempre il controllo delle vostre informazioni con strumenti per la privacy semplici da utilizzare, ai quali potete accedere direttamente dal vostro Account Google. Inoltre, le persone possono sempre scegliere se condividere le proprie informazioni con Google e decidere in che modo verranno utilizzate per la pubblicità.

3. Quali informazioni usa Google per personalizzare gli annunci pubblicitari che vedo?
Utilizziamo la vostra attività su Google, come siti visitati, app usate e ricerche effettuate, per offrire esperienze migliori e più utili in tutti i nostri prodotti, inclusi gli annunci. Google non utilizza mai le vostre informazioni sensibili, come per esempio religione, orientamento sessuale e salute, per personalizzare gli annunci che vi mostra. A seconda delle impostazioni che definite, Google potrebbe mostrarvi annunci personalizzati in base ai vostri interessi. Ad esempio, se cercate “mountain bike” sulla Ricerca Google, potreste vedere un annuncio relativo ad attrezzature sportive mentre guardate video su YouTube. Queste impostazioni possono essere modificate in qualsiasi momento direttamente dal vostro Account Google.

4. Dove posso visualizzare le informazioni che Google utilizza per mostrarmi annunci?
Le informazioni che vengono utilizzate per personalizzare gli annunci mostrati sulla Ricerca Google, YouTube e Discover sono disponibili nel vostro Account Google, per esempio in Le mie attività. Inoltre vogliamo che le persone possano vivere la loro esperienza con la pubblicità online con trasparenza e controllo: con Il mio centro per gli annunci potete visualizzare in misura maggiore o minore gli annunci di argomenti e brand specifici associati al vostro account. Potete selezionare determinate informazioni in base alle quali volete o meno personalizzare i vostri annunci. Inoltre, potete anche farci sapere se non volete vedere annunci di determinate categorie sensibili, come per esempio giochi e scommesse oppure alcolici.

5. Google vende le mie informazioni personali agli inserzionisti?
No, mai e per nessuna ragione. Google non vende a nessuno le vostre informazioni personali. Gli inserzionisti possono scegliere parametri specifici, come i gruppi demografici o le aree geografiche a cui vogliono mostrare i propri annunci, e possono raggiungere i segmenti di pubblico in base ai gruppi di persone con caratteristiche simili o ai consumatori con cui hanno relazioni dirette.

6. Google legge le mie email o ascolta le mie chiamate per mostrarmi annunci?
No, non personalizziamo mai gli annunci in base ai contenuti delle conversazioni telefoniche. Inoltre, i vostri contenuti su Drive, Gmail e Foto non vengono mai utilizzati per scopi pubblicitari. Esistono diversi motivi per cui potreste vedere un annuncio relativo a un prodotto dopo averne parlato, ad esempio i tipi di siti web che avete visitato, le app utilizzate oppure un orario o un giorno che, in base ai dati delle vendite precedenti, risulta particolarmente pertinente per i consumatori di un determinato prodotto. Oppure potreste avere svolto attività su altri siti web che suggeriscono quei siti o app quali potrebbero essere i vostri interessi.

Potete scoprire il motivo per cui visualizzate un annuncio facendo clic sul menu a tre puntini che vedete in alto a destra: si aprirà così il riquadro di “Il mio centro per gli annunci” e potrete consultare la sezione “Perché vedi questo annuncio”.

7. È possibile interrompere la visualizzazione degli annunci personalizzati?
Sì, potete scegliere di attivare o disattivare gli annunci personalizzati per i siti Google e i siti partner che utilizzano Google per mostrare gli annunci. Se scegliete di non visualizzare gli annunci personalizzati, continuerete a vedere annunci, ma meno pertinenti rispetto ai vostri interessi. Per rendere la vostra esperienza con la pubblicità online sempre più adatta a voi e alle vostre esigenze potete consultare Il mio centro per gli annunci: in questo modo, in pochi clic, potete personalizzare gli annunci che vedete sulla Ricerca Google, su YouTube e su Discover, controllare le informazioni che vengono usate per personalizzarli e modificare le vostre preferenze tutte le volte che desiderate.

 

 

19/07/2024 

Territorio

Torino – L’Estate Ragazzi è un successo: si iscrivono 15 mila bambini. La grande festa alla Tesoriera

L’Estate Ragazzi è stata un grande successo: si sono iscritti quasi 15 mila bambini. La grande […]

leggi tutto...

20/07/2024 

Torino – Vergognosa aggressione: chiude anziana di 83 anni in cantina, le ruba il Bancomat e va a prelevare. Inchiodato dalle immagini

Torino – Vergognosa aggressione: chiude anziana di 83 anni in cantina, le ruba il Bancomat e […]

leggi tutto...

19/07/2024 

Nel Torinese torna la “Sagra della Toma”: l’evento nazionale sul prelibato formaggio – E da Torino si viaggia (gratis) sulla “Corriera della Toma” INFO

Nel Torinese torna la “Sagra della Toma”. E si viaggia (gratis) sulla “Corriera della Toma” La […]

leggi tutto...

19/07/2024 

Cronaca

Torino – Ladro entra in appartamento, poi si lancia dal balcone per sfuggire ai carabinieri: arrestato

Torino – Ladro entra in appartamento, poi si lancia dal balcone per sfuggire ai carabinieri Un […]

leggi tutto...

19/07/2024 

Territorio

MICROSOFT IN DOWN manda il mondo in tilt – Caos per aerei, banche, ospedali e media: cosa sta succedendo

Microsoft in Down manda il mondo in tilt – Caos per aerei, banche, Borsa e media […]

leggi tutto...

19/07/2024 

Territorio

A Torino arriva l’Oktoberfest – 200 assunzioni per il grande evento INFO

A Torino l’Oktoberfest – 200 assunzioni per il grande evento  Opportunità di lavoro per il territorio […]

leggi tutto...