09/08/2018

Cronaca

Contenimento nutrie – Il piano pilota nei fiumi di Torino

CONDIVIDI

In seguito alla progettazione di un piano di contenimento delle nutrie, a cui ha partecipato il Garante per i diritti animali Enrico Moriconi insieme al Centro animali non convenzionali di Torino (Canc) e ai rappresentanti della Città Metropolitana di Torino, sono iniziate le operazioni nell’ambito dell’area dei fiumi di Torino.

La prima nutria è stata catturata sui bordi dei laghetti della Falchera ed è stato il primo animale che sia uscito vivo da una gabbia che solitamente viene usata per la cattura e la successiva soppressione.

Il progetto prevede la cattura con gabbie-trappola dei roditori, l’anestetizzazione dell’animale e il successivo intervento volto a impedire la capacità riproduttiva.

La prima nutria catturata ha dimostrato che il piano risponde alle finalità per cui è stato ideato e non procura danni agli animali, per cui a settembre inizieranno le operazione su scala più ampia”, ha spiegato Moriconi.

In altri centri, come Mantova, ci sono state richieste al Canc per esportare il piano in zone dove gli animali soggiornano in ambiti cittadini.

24/02/2021 

Cronaca

Torino – Ancora violenza: per un banale litigio calci in pancia a sua moglie, poi la colpisce con una padella: arrestato

E’ domenica sera ed una donna, dopo una giornata di lavoro, rientra alla propria abitazione, in […]

leggi tutto...

24/02/2021 

Sport

Toro – Si allarga il focolaio Covid in squadra, a rischio la prossima partita: presto la decisione

Si allarga il focolaio Covid nel Torino. Ufficialmente sono  9 tra calciatori e componenti dello staff i […]

leggi tutto...

24/02/2021 

Territorio

Torino – Uniti contro la sclerosi multipla: acquista erbe aromatiche e sostieni donne colpite dalla malattia

Per la Festa della Donna l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla distribuirà le Erbe Aromatiche di AISM. Con […]

leggi tutto...

24/02/2021 

Cronaca

Dramma nel Torinese – Scontro frontale sull’ex statale fra due centauri: morti entrambi

Dramma nel Torinese questa mattina, mercoledì 24 Febbraio. Due motociclisti  Marco Fiore, 42enne di Caprie, e Ivano […]

leggi tutto...

24/02/2021 

Cronaca

Torino – Dopo gli sgomberi, i camper di nomadi si spostano in tutte le zone della città “E il Comune cosa fa?”, l’interpellanza

Dopo gli ultimi sgomberi dei campi nomadi di Via Germagnano e Corso Tazzoli, i camper degli […]

leggi tutto...

24/02/2021 

Cronaca

Crisi a Torino – Dopo 50 anni chiude anche la IPB: 69 licenziati

La crisi continua a mordere a Torino e provincia. Sono 69 i lavoratori licenziati per la […]

leggi tutto...

Torino: la crisi porta a nuove chiusure

made with by dsweb.lab | Privacy Policy