Coronavirus, 5 milioni di euro a Torino per i ‘buoni spesa’ – 30 milioni in tutto il Piemonte

30/03/2020

CONDIVIDI

Arrivano i fondi per la solidarietà alimentare

Quasi 5 milioni di euro sono in arrivo a Torino: saranno destinati al sostegno di persone e famiglie in difficoltà, a causa dell’emergenza Coronavirus.

Sono i fondi per la solidarietà alimentare. La cifra destinata a tutti i comuni della regione Piemonte ammonta a 30 milioni di euro.
Secondo il decreto ministeriale, i soldi dovranno essere utilizzati dai sindaci “in buoni spesa utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari presso gli esercizi commerciali o per l’acquisto diretto “di generi alimentari o prodotti di prima necessità “.
Le Amministrazioni locali potranno usare anche gli enti del Terzo settore “coordinandosi con gli enti nella distribuzione alimentare a valere sulle risorse del programma operativo del fondo di aiuti europei agli indigenti “.

Il provvedimento del governo consente ad ogni Comune di scegliere i destinatari del sostegno economico che riguarderà i nuclei più esposti all’emergenza coronavirus, singoli soggetti o famiglie in difficoltà nel soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali.
Così ha spiegato la sindaca di Torino Chiara Appendino, in un post pubblicato su facebook:

“Siamo in attesa dell’ordinanza della Protezione civile. Insieme agli assessori Schellino, Unia e Pironti e agli uffici stiamo lavorando per capire come potremo, grazie alle risorse aggiuntive, raggiungere tutti coloro che sono in emergenza”.

Il fondo per i buoni spesa non potrà essere inferiore ai 600 euro. Saranno esclusi dal sostegno coloro che già percepiscono il reddito di cittadinanza.

Leggi anche

31/05/2020

Movida, raffica di multe della Polizia a Torino: persone senza mascherina e locali irregolari, i numeri

I controlli della Polizia per il rispetto delle misure di contrasto all’epidemia da coronavirus COVID – […]

leggi tutto...

31/05/2020

Petrarulo “Restituiamo le scuole ai ragazzi. Da ministro Azzolina parole confusionarie, Appendino dia certezze”

“A Settembre restituiamo le scuole ai ragazzi, in piena sicurezza”, è l’appello del consigliere comunale del […]

leggi tutto...

31/05/2020

Torino, 4 nuove isole pedonali per evitare gli assembramenti della Movida: ecco il progetto

Lungo Po, piazza Vittorio, Ponte Rossini e San Salvario: per scongiurare assembramenti nelle notti di movida […]

leggi tutto...