Coronavirus a Torino, ancora troppa gente in strada – 1 su 10 si muove senza valido motivo

26/03/2020

CONDIVIDI

A Torino oltre 3000 denunce in pochi giorni

Sono stati resi i noti i dati relativi ai controlli delle forze dell’ordine nel periodo 12 – 24 marzo. In quest’arco di tempo sono stati 34.284 i cittadini controllati nel capoluogo piemontese per verificare il rispetto delle disposizioni del decreto governativo che limita gli spostamenti.
Ebbene, delle persone controllate ben 3075 torinesi sono risultati privi di motivi validi per essere fuori casa, quasi uno su dieci. Un numero ancora troppo elevato in un momento di estrema emergenza.

Decisamente più bassa la percentuale di infrazioni per gli esercizi commerciali: solo 79 su 22.374 controllati a Torino non avrebbero dovuto essere aperti.

Numeri meno preoccupanti per le altre province del Piemonte di cui sono stati comunicati i dati: A Vercelli e provincia controllate 9668 persone per 490 denunce.
Nel Verbano Cusio Ossola 7432 controlli e 300 denunce. Mentre sui 483 esercizi commerciali controllati, solo 6 casi erano irregolari su 483.

Leggi anche

31/05/2020

Movida, raffica di multe della Polizia a Torino: persone senza mascherina e locali irregolari, i numeri

I controlli della Polizia per il rispetto delle misure di contrasto all’epidemia da coronavirus COVID – […]

leggi tutto...

31/05/2020

Petrarulo “Restituiamo le scuole ai ragazzi. Da ministro Azzolina parole confusionarie, Appendino dia certezze”

“A Settembre restituiamo le scuole ai ragazzi, in piena sicurezza”, è l’appello del consigliere comunale del […]

leggi tutto...

31/05/2020

Torino, 4 nuove isole pedonali per evitare gli assembramenti della Movida: ecco il progetto

Lungo Po, piazza Vittorio, Ponte Rossini e San Salvario: per scongiurare assembramenti nelle notti di movida […]

leggi tutto...