02/11/2020

Cronaca

Covid, arriva la nuova stretta – Stop Centri Commerciali e musei, blocco spostamenti fra regioni, Dad al 100% nelle Superiori”

CONDIVIDI

Si stringono ulteriormente le maglie degli spostamenti al fine di rallentare l’impennata dei contagi in Italia, in molte regioni, come Piemonte e Lombardia e Campania, ormai fuori controllo.

“La pandemia – ha spiegato il premier Conte nel suo discorso alla Camera – “corre inesorabilmente e ci costringe ad adottare nuove misure restrittive”.

Queste le misure più importanti che verranno prese con il nuovo Dpcm:

Didattica a distanza al 100% nelle scuole superiori, limiti alla mobilità fra Regioni a rischio.

Chiusura dei centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi. Chiusi anche musei, sale bingo, sale scommesse.

Infine: i mezzi pubblici potranno essere riempiti al 50% della capienza totale e ci saranno limiti alla circolazione delle persone di sera.

E’ l’indice Rti ad allarmare: “Esiste un’alta probabilità che alcune zone superino il livello della fase 4. Da qui, alla luce dell’ultimo report di venerdì scorso – ha spiegato Giuseppe Conte – e della situazione certificata che risulta diffusamente grave e particolarmente critica in alcune regioni siamo costretti a intervenire e attuare nuove misure di prevenzione sulla base di criteri scientifici basati su un regime differenziato su diversi scenari regionali».

Le decisioni saranno prese sulla base degli scenari di rischio e al coefficiente delle varie regioni (il Piemonte è ovviamente nella fascia più a rischio).

Così ha aggiunto Conte alla Camera: “E’ necessario assumere una decisione orientata che ottempli nuovi interventi restrittivi modulati sulla base del livello di rischio nei territori. Su base di criteri scientifici predefiniti ci sarà un regime differenziato basato su diversi livelli regionali. A marzo sprovvisti di un piano abbiamo emanato provvedimenti che ci hanno portato un lockdown generalizzato, oggi invece abbiamo una struttura di prevenzione”.

Questi alcuni dei provvedimenti che troveranno spazio nel dpcm, illustrati dal premier alla Camera: “Per l’intero territorio nazionale intendiamo intervenire solo con alcune specifiche misure che contribuiscano a rafforzare il contenimento e la mitigazione del contagio. Chiudiamo nei giorni festivi e prefestivi i centri commerciali ad eccezione di negozi alimentari parafarmacie e farmacie ed edicole dentro i centri. Chiudiamo i corner per le scommesse e giochi ovunque siano, chiuderanno anche musei e mostre”.

Sarà inoltre introdotto “il limite agli spostamenti da e verso le regioni con elevati coefficienti di rischio e, integralmente, la didattica a distanza per le scuole di secondo grado”.

Previsto a livello nazionale “la riduzione al 50 % del limite di capienza dei mezzi pubblici locali”.

Non è chiaro infine se il limite di coprifuoco nazionale sarà anticipato alle 21. Conte si è limitato a dire che a livello nazionale saranno dati “limiti alla circolazione delle persone nella fascia serale più tarda”.

Tags

Conte

Dpcm

28/05/2024 

Territorio

Torino – Nuove assunzioni a Stellantis per rilanciare Mirafiori: “Puntiamo sulla 500 ibrida”. L’annuncio

Stellantis, nuove assunzioni per rilanciare Mirafiori: “Puntiamo sulla 500 ibrida” Stellantis ha annunciato che dal 2026 […]

leggi tutto...

28/05/2024 

Politica

Torino – Boomerang per Lo Russo: Appendino assolta per il caso Rear, ora il Comune dovrà risarcire 200mila euro

Torino – Boomerang per Lo Russo: Appendino assolta per il caso Rear: il Comune dovrà risarcire […]

leggi tutto...

28/05/2024 

Territorio

Papa Francesco choc: “C’è troppa frociaggine in giro. No ai gay in seminario”

Papa Francesco choc: “C’è troppa frociaggine nella chiesa. No ai gay in seminario” Durante un incontro […]

leggi tutto...

27/05/2024 

Territorio

Torino – Folle ubriaco si scaglia contro autista Gtt in centro e blocca la corsa. Arrestato

Torino – Folle ubriaco si scaglia contro autista Gtt in centro e blocca la corsa.  Questa […]

leggi tutto...

27/05/2024 

Territorio

Torino – Lingotto Musica compie 30 anni: festeggia con una stagione da record con grandissimi artisti internazionali INFO

Torino – Lingotto Musica compie 30 anni: festeggia con una stagione da record con grandissimi artisti […]

leggi tutto...

27/05/2024 

Territorio

Torino – Gli agnolotti del Plin celebrati dal New York Times: “Patrimonio italiano da salvare”

Torino – Gli agnolotti del Plin celebrati dal New York Times: “Patrimonio da conservare” Gli agnolotti […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy