Débacle Juve – Allegri “Non avremmo vinto nemmeno se scendeva il Padre Eterno”

17/03/2019

CONDIVIDI

"Nel primo tempo abbiamo sbagliato molto tecnicamente"- sottolinea il tecnico bianconero

Senza scusanti di sorta, Massimiliano Allegri commenta la brutta sconfitta in campionato della Juventus contro il Genoa. 2-0 secco per una squadra senza Cristiano Ronaldo, non convocato, che ha patito il post Atletico Madrid.

Una sconfitta, la prima in campionato, che comunque risulta indolore per i bianconeri che mantengono 18 punti di vantaggio sul Napoli in attesa della partita di stasera al San Paolo fra la squadra di Ancelotti e l”Udinese.

“Oggi neanche se veniva già il Padre Eterno la Juventus poteva fare risultato” – ha commentato a caldo Allegri.
“Questa sconfitta non ci può fare che bene, ci sveglia. Pensavamo di aver vinto il campionato, ma non è così. Servono cinque vittorie e dobbiamo sperare che il Napoli perda punti. Venivamo da 20 giorni in cui preparavamo sia campionato che Champions”.

Poi il commento sulla partita.
“Nel primo tempo abbiamo sbagliato molto tecnicamente – evidenzia il tecnico bianconero – “Nel secondo tempo, fino al gol, abbiamo fatto bene. Dal niente è venuto fuori questo gol che ci ha tagliato le gambe. Sono contento per Sturaro, perché ha sofferto molto in quest’anno ed è un bravissimo ragazzo e lì la partita è cambiata. Potevamo stare più attenti. Ma su 28 partite la Juve ne ha vinte 24, pareggiate tre e persa una. E’ anche vero che il Genoa negli ultimi cinque anni ha vinto tre volte. Non è facile fare risultato a Genova perchè Samp e Genoa vincono il 75% delle gare in casa”.

In arrivo una sosta in campionato, come manna dal cielo per la Juve:
“Dobbiamo recuperare tutti, me compreso. Lo sforzo con l’Atletico ha pesato sicuramente. Per foruna – conclude –  la sconfitta è arrivata oggi, così adesso ci riposeremo con la sosta e poi penseremo di nuovo al campionato”.

Leggi anche

07/07/2020

Lega la madre al letto e la lascia morire – Condannato all’ergastolo

Un delitto atroce che ha sconvolto l’Alessandrino: ha legato la madre ad ad una brandina e l’ha […]

leggi tutto...

07/07/2020

Torino – Ancora segnalazioni di autobus pieni “Ma quale distanziamento? E’ uno schifo”

Nuove segnalazioni a Torino per ciò che riguarda il sovraffollamento sugli autobus. Il problema è più […]

leggi tutto...

07/07/2020

Torino lancia ufficialmente la sua candidatura per le Universiadi “Nel 2007 fu un successo, replichiamolo!”

Nel palazzo sede della Regione in piazza Castello, Comune di Torino, Regione Piemonte, Politecnico, Università di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy