20/09/2017

Cronaca

Detenuto in “Alta Sicurezza” nascondeva cellulare in cella- “Casi che nascono per carenza di personale di Polizia”

Vallette

/
CONDIVIDI

E’ detenuto nel padiglione di “Alta Sicurezza”del carcere di Torino. Ma è riuscito comunque ad eludere i controlli e a portare dietro le sbarre un microtelefono cellulare, che aveva nascosto dentro una saponetta.
Un controllo di routine operato dagli agenti penitenziari ha scoperto la presenza del cellulare nella cella di un italiano di 39 anni, in carcere per produzione e traffico illecito di stupefacenti.
Il caso ha riacceso le polemiche sulla mancanza di personale e la necessità di un potenziamento degli strumenti tecnologici per controlli più efficaci sui detenuti.
Questo caso – ha sottolineato Leo Beneduci, Segretario Generale dell’Osapp, il sindacato della polizia penitenzaria – “dimostra ancora una volta la necessità di un potenziamento degli strumenti tecnologici e dell’organico del personale di Polizia addetta ai controlli.  Ma l’amministrazione penitenziaria e il Ministero della Giustizia non sembrano voler affrontare il problema, nonostante in Italia la polizia penitenziaria si trovi in sottonumero di circa 8.000 unità

05/03/2021 

Cronaca

Covid – A Torino +21% di morti in un anno: la seconda ondata più grave della prima

A causa del Covid a Torino si è registrato un drammatico +21% di decessi in un […]

leggi tutto...

05/03/2021 

Cronaca

Torino – Limoni e mandarini ricoperti di muffa, maxi sequestro di 250kg a Porta Palazzo

Porta Palazzo, oltre 250 Kg di agrumi in stato di alterazione sequestrati dalla Polizia Municipale Ieri […]

leggi tutto...

05/03/2021 

Sport

Torinese di 77 anni stravince i campionati di Pole Dance: stupore dei giudici

Ha sbalordito la giuria con 4 minuti di pura intensità. La performance pressoché perfetta ai Campionati […]

leggi tutto...

05/03/2021 

Territorio

Nel Torinese si va a scuola a bordo di un bruco – Un vero mezzo di trasporto, ecologico e divertente

Ecco il nuovo mezzo ecologico e divertente. Si chiama Gruco, ed è un progetto portato avanti da […]

leggi tutto...

05/03/2021 

Cronaca

Piemonte, la Sanita si prepara alla terza ondata – Terapie intensive a un passo dalla soglia di guardia

Covid-19, casi totali in aumento. I Sisp, Servizi di Igiene e Sanità Pubblica delle ASL piemontesi, […]

leggi tutto...

04/03/2021 

Cronaca

Piemonte – Preoccupante boom di contagi, oltre 2mila in 24 ore, tasso positivi/tamponi al 12%

Preoccupante boom di contagi in Piemonte. L’Unità di Crisi della Regione ha comunicato 2.167 nuovi casi […]

leggi tutto...

Preoccupante boom di contagi in Piemonte

made with by dsweb.lab | Privacy Policy