“Dicevano di voler stanare i fascisti ma hanno devastato Torino”

23/02/2018

CONDIVIDI

Duro il commento del sindacato di polizia Sap, dopo gli scontri a Torino fra gruppi antifascisti e forze dell'ordine

Duro il commento del sindacato di polizia Sap, dopo la vera e propria battaglia a Torino fra un gruppo di manifestanti antifascisti che volevano impedire l’incontro con Simone Di Stefano di Casa Pound e le forze dell’ordine.

Sono volati sassi e bottiglie. La polizia ha risposto con gli idranti e alcuni uomini in divisa sono stati feriti: uno di loro è stato colpito ad una gamba da una scheggia di 4 cm.

Dicevano di voler stanare i fascisti – è il commento che arriva in serata dal sindacato di polizia Sap – “Ma hanno devastato Torino e hanno ferito dei poliziotti lanciando pietre e bottiglie. Questi non sono antifascisti ma pazzi criminali”.

Leggi anche

04/08/2020

Torino diventa il ‘regno’ delle telecamere: passano da 107 a 360: “Così sarà più sicura”

E’stato approvato nella giornata odierna dal Comune di Torino il progetto di sicurezza Argo, attraverso il […]

leggi tutto...

04/08/2020

Grave incidente in corso Francia a causa dell’altà velocità: tre auto coinvolte, volano ruote e paraurti

Tre autovetture (una Fiat 500, una Citroen C3 e una Giulietta Alfa Romeo) si sono scontrate […]

leggi tutto...

04/08/2020

Amazon apre a Grugliasco – 100 nuovi posti di lavoro

Amazon ha annunciato l’apertura di un nuovo deposito di smistamento a Grugliasco. La nuova struttura sarà […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy