Due bambini gravemente feriti anche il 1° Gennaio – Hanno raccolto petardi inesplosi

01/01/2020

CONDIVIDI

I feriti in Piemonte non si limitano alla notte di San Silvestro

I feriti in Piemonte non si limitano alla notte di San Silvestro. Purtroppo una brutta notizia arriva anche oggi, 1° Gennaio, da Nole, nel Torinese, dove due bambini di 10 e 12 anni sono rimasti feriti mentre cercavano di accendere due petardi inesplosi.

Entrambi sono stati ricoverati all’ospedale Regina Margherita di Torino e ora rischiano di perdere alcune dita.
I due bambini saranno operati nelle prossime ore. Sul posto sono arrivati i carabinieri, che in queste ore stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Leggi anche

02/07/2020

Al via la grande rassegna ‘Piemonte dal Vivo’: concerti, teatro, circo in ogni provincia: tutti gli appuntamenti

Dal 1° luglio il Piemonte diventa un unico grande palcoscenico per lo spettacolo dal vivo: teatro, […]

leggi tutto...

02/07/2020

Cade dal balcone mentre sistema le zanzariere: madre muore davanti ai figli piccoli

Le è stato fatale un volo di 10 metri. Una donna, 29 anni, madre di 4 […]

leggi tutto...

02/07/2020

Persona travolta e uccisa dal treno Torino-Milano, all’ingresso della stazione – Linea bloccata

Tragico incidente questa mattina, giovedì 2 luglio, sulla linea Torino-Milano. Una persona è stata travolta e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy