E’ sempre vento fortissimo a Torino e in Piemonte – Allarme rami spezzati, centinaia di chiamate ai vigili

11/02/2020

CONDIVIDI

La centrale di Torino ha ricevuto quest'oggi centinaia di chiamate

Il vento continua a soffiare fortissimo a Torino e in tutto il Piemonte. I picchi si sono toccati oggi, 11 febbraio, ad alta quota: le raffiche nel Gran Paradiso, hanno superato i 200 km/h,  (il record è stato di 204 km/h).
Ma anche a Torino il vento ha continuato a soffiare impetuoso, superando gli 80 km/h: la collina attorno al capoluogo piemontese è l’area in cui il vento ha soffiato piu’ forte. E il pericolo è notevole per la possibilità di rami spezzati che finiscono sulla strada.
Raffiche fortissime  anche in Valle di Susa (95 km/h a Susa), colpita inoltre la provincia di Cuneo: 109 km/h registrati dall’Arpa al Colle della Lombarda, sopra Vinadio e 112 a Limone.
Numerose le segnalazioni ai vigili del Fuoco: la centrale di Torino ha ricevuto quest’oggi centinaia di chiamate.

Da questa mattina i vigili del fuoco hanno operato su decine di interventi tra Torino e Città Metropolitana, ma sono ancora numerose le 80 richieste rimaste in attesa. In centro città  il lampione di via Roma, proprio all’angolo con piazza San Carlo  è stato colpito dalle raffiche di vento, rischiando di finire a terra. L’aera è stata messa in sicurezza dalla Municipale,  prima dell’arrivo dei pompieri.

Leggi anche

27/03/2020

Il Piemonte lancia il grido d’allarme “Saturazione ad un passo, Roma ci invii i ventilatori”

E’ un grido di allarme quello lanciato nella giornata di oggi dal prsidente della Regione Piemonte […]

leggi tutto...

27/03/2020

Cassa integrazione in deroga, via libera all’Accordo Quadro – Per il Piemonte 82 milioni di euro

L’assessore regionale al Lavoro, Elena Chiorino, insieme ai rappresentante delle parti datoriali e delle organizzazioni sindacali, […]

leggi tutto...

27/03/2020

Piemonte, potenziati i tamponi: sono 20 i laboratori “Ne faremo 4mila al giorno”

Il presidente Alberto Cirio ha comunicato che è stata potenziata in regione Piemonte la rete dei […]

leggi tutto...