14/10/2020

Politica

Elezioni a Torino – Dopo l’addio di Appendino, l’alleanza Pd-5Stelle è possibile?

CONDIVIDI

Con la fine del mandato terminerà anche l’esperienza da sindaco di Torino di Chiara Appendino. Ieri la prima cittadina ha annunciato alla maggioranza del Consiglio che non si ricandiderà alle prossime elezioni

Tra i motivi che hanno portato Chiara Appendino a questa decisione anche la recente condanna a 6 mesi, in primo grado, per falso ideologico inflitta al processo Ream con l’accusa di un’errata imputazione a bilancio di 5 milioni.

Così ha commentato la vicenda la sindaca:

Ho sempre operato nell’esclusivo interesse del Comune, che, al massimo, mi accusano di aver favorito ‘ingiustamente’, per questo farò ricorso in appello ma la condanna, anche se di lieve entità, resta tale. E in politica, prima di ogni cosa, bisogna essere coerenti con i propri principi, Io sono assolutamente certa di aver sempre e solo salvaguardato gli interessi dell’ente che amministro e, soprattutto, di aver agito in totale buona fede e per questo farò ricorso in appello. Tuttavia, le tempistiche per arrivare a sentenza, vanno oltre la scadenza elettorale del 2021″.

Ma intanto da Roma, i vertici di Pd e Movimento 5 Stelle sondano il terreno per valutare l’opportunità di presentare un candidato unico alle prossime elezioni comunali per affrontare il centrodestra. E allargare anche a livello locale l’alleanza già esistente al governo.

A Torino si perla delle prossime primarie nel centrosinistra. Se nella Capitale si faranno probabilmente entro dicembre, nel capoluogo piemontese sono state spostate a febbraio, dopo lo stato di emergenza (prorogato fino al 31 gennaio).

E dopo il ‘gran rifiuto’ di Chiara Appendino, si apre anche nella città della Mole la strada per un possibile accordo fra Pd e M5s.
Non è forse un caso, dunque, che a Torino le primarie del centrosinistra siano state rimandate a febbraio, per prendere tempo in attesa di possibili e nuovi sviluppi sulle alleanze.

21/10/2020 

Cronaca

Torino – Non vuole mettere la mascherina sul treno e prende a ceffoni un agente: rischia 5 anni di carcere

E’ salita sul treno Torino-Milano senza mascherina. E quando è intervenuta la polizia ferroviaria, intimando alla […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Piemonte – Al battesimo partecipano in 60, arrivano i carabinieri: tutti identificati e multati

In barba alle norme sugli assembramenti del nuovo decreto, si sono radunati in 60 all’interno di […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Covid a Torino – Chiude la movida di Piazza Santa Giulia: coprifuoco atteso anche in altre zone

Le misure restrittive sulla movida arrivano anche a Torino per limitare il diffondersi del contagio. E’ […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Coronavirus in Piemonte, nuovo triste record: 1400 casi in poche ore, l’emergenza dilaga

Continua l’impennata di casi di coronavirus in Piemonte. In controtendenza rispetto al resto del Paese che […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Torino – Parcheggiatrice abusiva a Porta Nuova, minaccia di rigare le auto: arrestata

Sabato pomeriggio, personale del Commissariato Centro è intervenuto in via Nizza 3, dove due fratelli di […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Appuntamenti

Confermato l’appuntamento con la ‘Mandria Curta’ – 15 km di camminata nel magico scenario del Parco La Mandria – Le info

Posticipata a primavera 2021 la seconda edizione della “MANDRIA- LONGA”, a causa dei problemi legati all’emergenza […]

leggi tutto...

La “ MANDRIACURTA ” si svilupperà per intero nelle cinta del Parco naturale regionale La Mandria domenica 25 ottobre