Getta dal balcone la droga

25/01/2020

Cronaca

Getta dal balcone la droga per non farsi arrestare

Torino

/
CONDIVIDI

Getta dal balcone la droga, arrestato un incensurato di 27 anni.

Getta dal balcone la droga

Al termine di un servizio antidroga effettuato a Caselette nella tarda serata del 23 gennaio, i Carabinieri della Compagnia di Rivoli hanno arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti un 27enne incensurato del luogo. I militari nei giorni precedenti avevano appreso di una presunta attività di spaccio di marijuana gestita dal giovane, decidendo perciò di predisporre un mirato servizio teso a riscontrare la veridicità della informazione. Sono stati organizzati diversi servizi di osservazione che hanno documentato un incontro tra una coppia a bordo di una macchina e il presunto spacciatore in prossimità della sua abitazione.

Stupefacente di coppia…

Dalla macchina è sceso il conducente che ha incontrato il 27enne che gli ha consegnato un involucro.. Fermato a breve distanza da una pattuglia della Sezione Radiomobile, il 26enne conducente, in compagnia della sua fidanzata, è stato trovato ancora in possesso dell’involucro appena acquistato all’interno del quale c’erano 22 grammi di marijuana.

L’irruzione in casa

Accertata quindi l’attività di spaccio, i Carabinieri hanno deciso di andare a bussare a casa per verificare se fosse in possesso di altra droga. Quando i militari hanno citofonato, il giovane, avvertito il pericolo, ha invano lanciato alcuni sacchi di nylon dal balcone nel tentativo di disfarsene. Recuperati dai Carabinieri, i sacchetti, che contenevano circa 680 grammi di marijuana sono stati sottoposti a sequestro. Per questo motivo il 27enne è stato arrestato e tradotto in carcere

Anche a Venaria

In un’altra operazione antidroga, i carabinieri della compagnia di Veneria e della Tenenza di Settimo hanno arrestato un marocchino di 36 anni con oltre 200 g di hashish. L’uomo era anche ricercato per un ordine di carcerazione, emesso lo scorso ottobre, per una rapèina commessa il 15 luglio 2017 . Contestualmente è stato arrestato anche un altro marocchino di 33 anni con altri 300 g di hashish, con la scritta Colombia. Nell’ambito della stessa operazione una coppia di conviventi è stata denunciata per aver allacciato il proprio appartamento alla rete pubblica

18/09/2021 

Torino – Parcheggia il furgone, poi torna e trova un maghrebino dentro che lo minaccia col coltello: intervento della Polizia

Un uomo, sabato pomeriggio, parcheggia il suo furgone in via Carmagnola per andare a fare la […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Torino – 19enne si rifiuta di indossare mascherina sull’autobus: poi insulta operatori Gtt e prende a pugni il mezzo

Martedì pomeriggio, poco prima delle 19, giunge una richiesta di intervento per la presenza di una […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Territorio

Torino – Dopo 8 anni riapre il Museo di Scienze Naturali: tutto è pronto per l’inaugurazione

Riaprirà al pubblico il Museo regionale di Scienze Naturali di Torino, chiuso dall’agosto 2013 per interventi […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Appuntamenti

Piemonte – Torna la MandriaLonga: 25 chilometri immersi nella natura, tra cultura e storia. Tutte le Info

Piemonte – Torna la MandriaLonga: 25 chilometri immersi nella natura, tra cultura e storia. Dove si […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Cronaca

Torino – Brasiliano aggredisce con coltello passanti: disarmato e arrestato

Un gruppo di amici sta trascorrendo la serata all’interno del Parco Dora quando due di loro […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Cronaca

Covid in Piemonte: quasi 300 nuovi casi in 24 ore, aumentano i ricoveri. Gli ultimi dati

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 296 nuovi casi di persone risultate positive al […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy