Gira di notte per Torino con un’affettatrice in mano, l’aveva appena rubata – Marocchino arrestato

05/01/2020

CONDIVIDI

Un ventitreenne è stato arrestato per furto e denunciato per il possesso di sostanza stupefacente,

Non poteva passare inosservato e non destare sospetto, visto che camminava nella notte con un’affettatrice in mano.

Gli agenti della Squadra Volante sono stati informati della presenza dell’uomo in strada e lo hanno fermato in via Borgo Dora, dopo una segnalazione. I poliziotti hanno trovato l’affettatrice nell’androne di un condominio della via e hanno scoperto che oltre agli oggetti rinvenuti, da un bar erano stati rubati anche due cellulari e due bottiglie di champagne.

Il ventitreenne è stato arrestato per furto e denunciato per il possesso di sostanza stupefacente, con sé, infatti, aveva una decina di grammi di hashish. A seguito di accertamenti, è emerso che il cittadino marocchino è gravato da diversi precedenti di polizia e da un provvedimento di espulsione, ragione per cui è stato anche denunciato per la violazione in materia di immigrazione.

Leggi anche

02/07/2020

Cade dal balcone mentre sistema le zanzariere: madre muore davanti ai figli piccoli

Le è stato fatale un volo di 10 metri. Una donna, 29 anni, madre di 4 […]

leggi tutto...

02/07/2020

Persona travolta e uccisa dal treno Torino-Milano, all’ingresso della stazione – Linea bloccata

Tragico incidente questa mattina, giovedì 2 luglio, sulla linea Torino-Milano. Una persona è stata travolta e […]

leggi tutto...

02/07/2020

Ubriaco, sale sul Torino-Cuneo con un coltello – A bordo maltratta anche il suo cane scaraventandolo a terra, denunciato

L’attività settimanale del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Piemonte e la Valle d’Aosta ha portato a […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy