04/05/2021

Sport

Grande Torino, Orgoglio d’Italia: 72 anni da Superga. Appendino “Chi ama Torino ama gli Invincibili”

CONDIVIDI

“Sono passati 72 anni anni, ma il ricordo della Tragedia di Superga è sempre vivo” – è la nota della la Federcalcio che ha ricordato la data 4 maggio 1949.

In quel triste giorno l’aereo che riportava a casa il Torino dopo un’amichevole contro il Benfica, giocata a Lisbona, si schiantò sulla collina di Superga. Morirono  31 persone:27 passeggeri e 4 componenti dell’equipaggio”.

“L’Italia del calcio – ha scritto  il presidente della Figc Gabriele Gravina- si ritrovò così a piangere una delle squadre più forti di tutti i tempi, il Grande Torino, capace di vincere cinque scudetti consecutivi negli anni ’40. I giocatori granata erano la colonna portante della Nazionale, campioni amati da milioni di tifosi italiani che anche attraverso il calcio cercavano di lenire le sofferenze patite a causa della Seconda Guerra Mondiale. Il Grande Torino è un simbolo di unità nazionale che non verrà mai dimenticato. Il dolore e le emozioni che suscita ancora oggi il ricordo della tragedia di Superga rappresentano un patrimonio di valori per tutto il calcio italiano”.

E oggi la sindaca di Torino Chiara Appendino (di dichiarata fede bianconera) si è recata presso la Basilica di Superga per ricordare gli Invincibili:

“Chi ama il calcio ama il Grande Torino. Chi ama Torino ama il Grande Torino. Anche dopo 72 anni” – è il messaggio della sindaca.

L’immagine dalla pagina facebook di Chiara Appendino

30/07/2021 

Cronaca

Appendino “Torino in crisi da 15 anni. O aiuti dal governo o l’industria verrà spazzata via”

Chiara Appendino ribadisce: “Sono diventata sindaca dieci anni dopo le Olimpiadi ma di sicuro il dibattito pubblico […]

leggi tutto...

30/07/2021 

Cronaca

Paura nel Torinese – Tenta di darsi fuoco, il sindaco gli salva la vita

Attimi di paura nel Torinese. Un uomo si è cosparso di benzina come protesta per ottenere […]

leggi tutto...

30/07/2021 

Cronaca

Torino – Viaggia in bici sotto i portici: si ribella alla multa, colpisce vigile e lo manda all’ospedale

Aggressione ieri pomeriggio in via Sacchi. Un uomo di origine egiziana viaggiava in bicicletta sotto i […]

leggi tutto...

30/07/2021 

Territorio

All’aeroporto di Torino ricarichi il tuo smartphone pedalando – Al via ‘Pila Bike’

Da oggi, all’aeroporto di Torino, potrai ricaricare il tuo smartphone pedalando. Sono stati installati presso l’Area […]

leggi tutto...

30/07/2021 

Cronaca

Piemonte – Il Report del Ministero della Salute conferma “Ancora basso impatto dell’epidemia sugli ospedali”

Pre-Report settimanale Ministero Salute-ISS. Nella settimana 19-25 luglio in Piemonte continua a confermarsi basso l’impatto dell’epidemia […]

leggi tutto...

30/07/2021 

Cronaca

Covid in Piemonte – Nuovo balzo dei contagi: +282 in 24 ore, ma quasi stabili i ricoveri. La situazione

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 282 nuovi casi di persone risultate positive al […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy