Il Coronavirus non ferma le nascite a Torino – Aumentano i nati al Sant’Anna

28/03/2020

CONDIVIDI

Attivato nelle ultime settimane il servizio di supporto telefonico e via mail "In contatto"

Le note di speranza arrivano dall’ospedale Sant’Anna di Torino, dove, nella fase di emergenza che stiamo vivendo, sono in aumento i nati rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.
Dal 23 febbraio al 17 marzo 2020 sono infatti 462 i nuovi nati: di questi 249 maschi e 229 femmine.

Nello stesso periodo del 2019 i nati si fermavano a 394.

Proprio per affrontare questo momento di emergenza, per tutte le donne in gravidanza o in puerperio che si riferiscono all’ospedale Sant’Anna di Torino è stato attivato il servizio di supporto telefonico e via mail “In contatto”, con il fondamentale contributo della Psicologia Clinica della Città della Salute di Torino: le pazienti sono seguite dai professionisti in remoto a domicilio, senza metterle a rischio contagio per essersi recate all’ospedale.

Leggi anche

31/05/2020

Movida, raffica di multe della Polizia a Torino: persone senza mascherina e locali irregolari, i numeri

I controlli della Polizia per il rispetto delle misure di contrasto all’epidemia da coronavirus COVID – […]

leggi tutto...

31/05/2020

Petrarulo “Restituiamo le scuole ai ragazzi. Da ministro Azzolina parole confusionarie, Appendino dia certezze”

“A Settembre restituiamo le scuole ai ragazzi, in piena sicurezza”, è l’appello del consigliere comunale del […]

leggi tutto...

31/05/2020

Torino, 4 nuove isole pedonali per evitare gli assembramenti della Movida: ecco il progetto

Lungo Po, piazza Vittorio, Ponte Rossini e San Salvario: per scongiurare assembramenti nelle notti di movida […]

leggi tutto...