Il progetto Opera Viva in Barriera porta l’Arte in periferia – Esposizione in piazza Bottesini

03/06/2018

CONDIVIDI

In piazza Bottesini un grande viso africano ci osserva, con la fronte coperta da quello che sembra un antico elmo o un casco futuristico

Continua il progetto Opera Viva Barriera di Milano, nato dalla volontà di portare l’arte in luoghi insoliti, promosso e sostenuto da “FLASHBACK- L’arte è tutta contemporanea”.
In piazza Bottesini, nello spazio pubblicitario situato di fronte alla rotatoria si potrà ammirare fino al 25 giugno il lavoro realizzato dal Laboratorio Saccardi di Palermo dal titolo “Dioniso in città (2018)”.

Dioniso è divinità della mitologia greca, è colui che scardina ogni ostacolo, principe e mendicante, forza vitale e istintiva, tragico e comico è il simbolo della diversità.

“Dioniso in città” è l’opera degli artisti palermitani del Laboratorio Saccardi, Vincenzo Profeta e Marco Leone Barone, creata per il secondo manifesto del progetto Opera Viva Barriera di Milano, progetto che nel 2018 si ispira allo scrittore e antropologo Chad Oliver e all’incontro tra mondi diversi.

L’opera di Laboratorio Saccardi ci parla della diversità come Grande Altro (secondo la definizione di Slavoj Žižek) irriducibile, incommensurabile, come linguaggio alieno e a tratti incomprensibile, proveniente al tempo stesso dal passato più arcaico e dal futuro prossimo.

In piazza Bottesini, Barriera di Milano, un grande e orgoglioso viso africano ci osserva,con la fronte coperta da quello che sembra un antico elmo o un casco futuristico. Sullo sfondo, l’architettura del Teatro Politeama di Palermo con il suo strano gusto tra asburgico e assiro-babilonese; attorno, un’aria fosca e lampeggiante che sa di epica.

Laboratorio Saccardi è formato da Vincenzo Profeta (Palermo 1977) e Marco Barone (Palermo 1978), artisti capaci di esprimersi con differenti linguaggi (dalla pittura, al video, alla fotografia, alla poesia visiva) nel segno di un dichiarato intento ludico e dissacratorio.

 

Leggi anche

03/07/2020

Bellezze del Piemonte – Ecco la Panchina Gigante nel Monferrato da cui ammirare i campi di lavanda

Continua il particolare progetto delle ‘Big Bench’, le panchine giganti che stanno diventando vere e proprie  […]

leggi tutto...

03/07/2020

Follia nel centro di Torino – Fa un apprezzamento alla sua ragazza, lui gli stacca l’orecchio a morsi, arrestato

Violento litigio nel centro di Torino intorno alle 2 di notte.  In via San Francesco Da […]

leggi tutto...

03/07/2020

Anche Piero Chiambretti al Mauriziano nella giornata che ricorda le vittime del Covid

C’era anche Piero Chiambretti ieri pomeriggio, all’ospedale Mauriziano di Torino, per il rito laico con il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy