27/03/2019

Territorio

In arrivo maxi taglio su luce e gas – Il governo “Aiuto alle famiglie”, ma il Codacons frena gli entusiasmi

CONDIVIDI

Dopo i picchi raggiunti nel 2018 è in arrivo dal 1 aprile un maxi taglio delle tariffe di luce e gas. Vista la data dell’introduzione, i maggiori diffidenti potrebbero pensare che si tratti di un pese d’Aprile. Ma il taglio ai costi delle bollette sarà una realtà soltanto fra pochi giorni.
Secondo quanto stimato da Arera, autorità per l’energia e l’ambiente, nel secondo trimestre dell’anno ci sarà un calo delle tariffe rispettivamente dell’8,5% per l’elettricità dell’8,5%, 9,9% per il gas.

La riduzione dei costi è legata al calo delle materie prime e a un inverno particolarmente mite. Incorpora tuttavia un aumento degli oneri di sistema, ma i benefici per le tasche delle famiglie saranno ugualmente significativi.

La soddisfazione di Luigi Di Maio.
Soddisfazione da parte del ministro dello Sviluppo Luigi Di Maio che ha commentato: “Nonostante si parli di aumenti in tutti i settori i costi dell’energia e del gas diminuiranno sensibilmente nel prossimo trimestre. Si tratta di un segnale importante per le famiglie che incoraggia verso scelte di politica energetica che fanno bene all’ambiente e non danneggiano il portafoglio degli italiani”.

Piu’ prudenti Federconsumatori e Codacons.
“Molto bene il calo significativo del costo di approvvigionamento. Nota dolente resta però l’aumento della spesa per gli oneri di sistema del 3,72% che invece di diminuire come ripetutamente abbiamo richiesto, aumenteranno nuovamente” è la nota di Federconsumatori.
Per il Codacons le riduzioni “sono insufficienti per recuperare gli abnormi aumenti del 2018”. Secondo il presidente Carlo Rienzi: “Solo nel corso del 2018 le tariffe della luce hanno registrato un incremento dell’11,12%. Mentre il gas è aumentato del 16% tra il 2018 e il primo trimestre del 2019. Un rincaro che ha determinato un ‘massacro’ per le tasche delle famiglie con una maxi-stangata complessiva pari a 1,32 miliardi e una maggiore spesa da 93 euro a famiglia”.

04/03/2024 

Territorio

Torino – L’ondata di maltempo continua: arriva subito una seconda perturbazione con piogge intense. Le previsioni

Torino – L’ondata di maltempo continua: arriva subito una seconda perturbazione con piogge intense. Le previsioni […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Territorio

Torino – Lavori e nuovi binari su via Po: ecco il piano. Come cambia la viabilità

Torino – Lavori e nuovi binari su via Po: ecco il piano. Come cambia la viabilità […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Territorio

Torino e maltempo – Chiusi i Murazzi con accesso interdetto: la situazione

Torino e maltempo – Chiusi i Murazzi da ieri notte: la situazione Continua l’attività di osservazione […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Sport

Torino – Cittadinanza onoraria a Pecco Bagnaia a Chivasso: “Grandissimo campione del nostro territorio”

Torino – Cittadinanza onoraria a Pecco Bagnaia a Chivasso: “Grandissimo campione del nostro territorio” Il campione […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Territorio

Torino – La pioggia non ferma Just the Woman I Am: grande successo, in migliaia sfilano per la ricerca contro il cancro

Torino – La pioggia non ferma Just the Woman I Am: grande successo, in migliaia sfilano […]

leggi tutto...

03/03/2024 

Territorio

Torino – Pioggia e intense nevicate in Piemonte, apre sala operativa della Protezione Civile. La situazione

Torino – Pioggia e intense nevicate in Piemonte, apre sala operativa della Protezione Civile. La situazione […]

leggi tutto...