31/03/2024

Territorio

In Italia natalità ai minimi storici – Ecco dove si fanno meno figli: i dati allarmanti

CONDIVIDI

In Italia natalità ai minimi storici – Ecco dove si fanno meno figli: i dati

In Italia, la natalità è ai minimi storici, con dati allarmanti che evidenziano un calo significativo sia nei nati di cittadinanza italiana che straniera. Nel 2023, si sono registrati solo poco più di sei neonati ogni mille abitanti, con un totale di 379 mila nascite, portando il tasso di natalità al 6,4 per mille, in calo rispetto al 6,7 per mille del 2022. Il numero medio di figli per donna è sceso a 1,20, avvicinandosi al minimo storico del 1995 di 1,19 figli.

Il Trentino-Alto Adige si conferma come la regione dove nascono più bambini, con una media di 1,42 figli per donna, seguito da Sicilia e Campania. Al contrario, la Sardegna rimane la regione con meno bambini nati, con una media di meno di un figlio per donna per il quarto anno consecutivo.

Tra le province, Bolzano registra il più alto numero medio di figli per donna, mentre tutte le province sarde presentano meno di un figlio per donna. Anche il numero di nati stranieri è in diminuzione, con 50 mila nati in meno rispetto al 2022.

“Se si confrontano le province, il più alto numero medio di figli per donna si registra a Bolzano (1,56) – scrive i Corriere della Sera – ” che presenta però una significativa discesa rispetto al 2022 (era 1,64), seguita da Gorizia (1,42), Palermo (1,39), Reggio Calabria (1,37), Ragusa (1,36) e Catania (1,36). Mentre tutte le Province sarde presentano una fecondità inferiore al figlio per donna: da quelle di Cagliari e del Sud Sardegna (0,86 per entrambe) a quelle di Oristano (0,93), Sassari (0,95) e Nuoro (0,99). A queste seguono la Provincia di Massa Carrara (1,02), nel Centro, e quella di Verbano-Cusio-Ossola (1,06), nel Nord”.

Il calo delle nascite nel 2023 è attribuibile sia alla contrazione della fecondità che alla diminuzione della popolazione femminile in età riproduttiva (15-49 anni), passata da 13,4 milioni nel 2014 a 11,5 milioni nel 2024. Anche la popolazione maschile della stessa fascia di età è diminuita, passando da 13,5 milioni nel 2014 a 12 milioni attualmente.

20/04/2024 

Economia

Dal Piemonte alla conquista del mondo – Satispay, ideato da 3 piemontesi, diventa un colosso internazionale: sarà diffuso in tutto il mondo

Dal Piemonte alla conquista del mondo – Satispay, ideato da 3 piemontesi, diventa un colosso internazionale. […]

leggi tutto...

20/04/2024 

Territorio

Torino – Il Caat, Centro agro alimentare di Torino, ‘sbarca’ in Francia: “Facciamo conoscere le nostre eccellenze”

 Il Caat, Centro agro alimentare di Torino, ‘sbarca’ in Francia: “Facciamo conoscere le nostre eccellenze” Il […]

leggi tutto...

19/04/2024 

Torino – Cagnolina vittima di maltrattamenti salvata dalla Polizia: ora cerca casa

Torino – Cagnolina vittima di maltrattamenti salvata dalla Polizia: ora cerca casa Negli scorsi giorni, la […]

leggi tutto...

19/04/2024 

Territorio

A Torino apre il primo Primark in Italia con casse self-service: nuovi posti di lavoro. Ecco dove

A Torino apre il primo Primark con casse self-service: nuovi posti di lavoro. Ecco dove Primark […]

leggi tutto...

19/04/2024 

Territorio

Torino – Al via “Auto Moto Turin Show”, grande Fiera internazionale con autentici gioielli. L’evento

Torino – Al via Auto Moto Turin Show, grande Fiera internazionale del settore automobilistico. L’evento Grande […]

leggi tutto...

19/04/2024 

Territorio

Torino – Un nuovo Campus per l’area ex Diatto: continua il recupero del quartiere

Torino – Un nuovo Campus per l’area ex Diatto: continua il recupero del quartiere E’ stato […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy