Incubo Movida – Sotto i balconi arrivano i tamburi “A quando un’intera orchestra?” – Il video

18/11/2019

CONDIVIDI

“Dopo i bonghi ora i tamburelli. A quando un'intera orchestra?”

Non c’è pace per i residenti di zona Santa Giulia. Venerdì scorso un’altra notte da incubo a causa della malamovida.

Dopo la notte dei bonghi, sono arrivati anche i tamburelli, naturalmente non autorizzati: un vero e proprio concerto in piazza, con corredo di urla, grida, e decibel alle stelle a Vanchiglia.
Il video è stato postato in rete dal presidente di Circoscrizione Luca Deri e illustra un quadro in emergenza:

“Dopo i bonghi ora i tamburelli. A quando un’intera orchestra?” – così commenta il presidente Deri, che aggiunge. “Lo diciamo da tre anni. Al venerdì e sabato sera ci vuole un controllo maggiore delle Forze dell’Ordine per prevenire queste situazioni. È normale suonare i bonghi o i tamburelli sotto le finestre dei residenti? Il disturbo della quiete pubblico è reato e quindi va perseguito. I residenti hanno il diritto di poter vivere e dormire tranquillamente a casa propria. Richiediamo per l’ennesima volta a Chiara Appendino di dare un segnale politico sulla questione riaprendo i luoghi storici della movida che sono stati chiusi in questi anni ed esortando le forze dell’ordine ad intervenire”.

 

Il video dalla pagina fb di Luca Deri

Gepostet von Luca Deri am Samstag, 16. November 2019

Leggi anche

27/05/2020

Piemonte, 16 decessi e 73 nuovi contagi – Calano i ricoverati in terapia intensiva

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai […]

leggi tutto...

27/05/2020

Torinese di 26 anni picchia ripetutamente la compagna: schiaffi, pugni e morsi. Arrestato

Stavano insieme solo da pochi mesi ma tanto è bastato per mostrarle la parte più violenta […]

leggi tutto...

27/05/2020

Torino- Rumeno scippa e fa cadere una nonna col nipotino di un anno. Inseguito e arrestato

Ieri pomeriggio, dopo le 17.30, un’anziana signora passeggia su lungo Po Sardegna, spingendo la carrozzina con […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy