La torinese Claudia Porchietto è il nuovo capo del dipartimento Attività produttive a tutela delle imprese di Forza Italia

30/01/2020

CONDIVIDI

Porchietto è deputato dal 2018

Dopo l’ultimo voto in Calabria, si assiste ad un valzer di nomine in Forza Italia. Il presidente Silvio Berlusconi su proposta del responsabile dei Dipartimenti di Forza Italia, Giorgio Mulé, ha nominato Roberto Rosso a capo del dipartimento, casa, edilizia sociale e riqualificazione delle periferie.
Raffaele Nevi è il nuovo capo del dipartimento sicurezza alimentare e difesa del cibo nel mondo; mentre Giancarlo Vinacci è stato nominato capo del dipartimento Innovazione e sviluppo.
Ruolo di prestigio, infine, per la torinese Claudia Porchietto. Il deputato, nato a Venaria Reale, è il nuovo capo del dipartimento Attività produttive e tutela delle imprese. Porchietto è dottore commercialista, Laureata in Economia e Commercio. E’ deputata di Forza Italia dal 2018, anno nel quale si è candidata nel collegio uninominale Piemonte 1 – 08 alla Camera dei deputati, venendo eletta con 56.361 voti.

Leggi anche

27/03/2020

Il Piemonte lancia il grido d’allarme “Saturazione ad un passo, Roma ci invii i ventilatori”

E’ un grido di allarme quello lanciato nella giornata di oggi dal prsidente della Regione Piemonte […]

leggi tutto...

27/03/2020

Cassa integrazione in deroga, via libera all’Accordo Quadro – Per il Piemonte 82 milioni di euro

L’assessore regionale al Lavoro, Elena Chiorino, insieme ai rappresentante delle parti datoriali e delle organizzazioni sindacali, […]

leggi tutto...

27/03/2020

Piemonte, potenziati i tamponi: sono 20 i laboratori “Ne faremo 4mila al giorno”

Il presidente Alberto Cirio ha comunicato che è stata potenziata in regione Piemonte la rete dei […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy