Mentre Torino soffoca di Pm10 Appendino e Cirio litigano sul da farsi

Torino

/

15/01/2020

CONDIVIDI

La sindaca: «L'82% dell'inquinamento causato dal traffico». Il presidente: «Non risolviamo il problema e crea danni all'economia»

Blocco del traffico sindaca di Torino e Presidente della Regione una all’attacco dell’altro.

Blocco del traffico, Torino maglia nera

Sul tema caldo, anzi, caldissimo dello smog in città, appendino replica alle accuse “A Torino 82% dell’inquinamento causato dal traffico”.  E continua così la polemica sulle misure messe in atto a Torino e in decine di città italiane afflitte dal problema dell’invasione di polveri sottili.

Chiara tira dritto…

La sindaca Chiara Appendino difende, però, le politiche messe in campo dal Comune e che mirano a contrastare l’emergenza smog in città. Politiche messe sotto accusa anche dal presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, che anche negli ultimi giorni ha sollevato nuovi dubbi sulle misure anti-smog. Ed è secca la replica di Appendino:

“Si continua a sostenere a dire in modo strumentale che l’emergenza smog non è causata dal traffico. A Torino l’82% di pm10 deriva dal traffico veicolare. La risposta è rendere piu’ efficienti i mezzi pubblici e diminuire l’utilizzo dell’auto privata. Se la Regione vuole incentivare e aiutarci ben venga, finanzi GTT e ci aiuti a permettere di abbassare gli abbonamenti. Non si può negare l’emergenza smog e che il traffico a Torino è quel che incide di più al problema inquinamento. Un amministratore pubblico – ha concluso Appendino – “ha il dovere morale di intervenire con proposte anche emergenziali come i blocchi”.

Ma Cirio non ci sta

Ma il presidente della Regione Piemonte, lette le parole della sindaca a cinque stelle, non ha perso tempo e in una nota ha precisato che:

“I dati tecnici ci confermano che non stiamo risolvendo i problemi ambientali di Torino, ma stiamo creando un danno alla vita e all’economia delle persone, facendo pagare i cittadini – ribatte il presidente della Regione. Non dimentichiamo che se ciascuno pensa di avere ragione a priori diventa difficile ragionare nell’interesse della collettività”. E lo scontro fra Comune e Regione continua mentre Torino … soffoca.

Leggi anche

02/07/2020

Cade dal balcone mentre sistema le zanzariere: madre muore davanti ai figli piccoli

Le è stato fatale un volo di 10 metri. Una donna, 29 anni, madre di 4 […]

leggi tutto...

02/07/2020

Persona travolta e uccisa dal treno Torino-Milano, all’ingresso della stazione – Linea bloccata

Tragico incidente questa mattina, giovedì 2 luglio, sulla linea Torino-Milano. Una persona è stata travolta e […]

leggi tutto...

02/07/2020

Ubriaco, sale sul Torino-Cuneo con un coltello – A bordo maltratta anche il suo cane scaraventandolo a terra, denunciato

L’attività settimanale del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Piemonte e la Valle d’Aosta ha portato a […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy