Nonna scatenata balla la mazurka a 104 anni e si rompe il femore – Operata con successo al san Giovanni Bosco

10/01/2020

CONDIVIDI

L'equipe ha valutati rischi e benefici dell'operazione

Si è rotta il femore in casa, durante una serata di festa in cui nonna Maria, classe 1915, originaria di Mussomeli e residente da tempo a Torino,  non si è tirata indietro e ha ballato anche la mazurka.

Purtroppo cadendo si è rotta il femore. Trasportata al san Giovanni Bosco è stata sottoposta ad un intervento non semplice data l’età della signora: l’operazione è stata realizzata dall’equipe ortopedica di Paolo Grognardi, direttore di Ortopedia e Traumatologia, in anestesia spinale.
Le sue condizioni si salute sono buone.

L’equipe ha valutati rischi e benefici dell’operazione e col consenso dei familiari l’ultracentenaria è stata sottoposta all’intervento, perfettamente riuscito.

La donna inizierà in questi giorni la riabilitazione per tornare a casa.

Leggi anche

05/07/2020

Coronavirus in Piemonte – Zero decessi nelle 24 ore, l’80% dei contagi è asintomatico

Zero decessi nelle ultime 24 ore in Piemonte e quasi l’80% dei nuovi contagi asintomatico (14 […]

leggi tutto...

05/07/2020

Torino – Scoppia un’altra violenta lite in strada: colpito con un coccio di bottiglia, trasportato in ospedale

Nuova violenta lite a Torino, nel quartiere Barriera di Milano. Nella serata di ieri, sabato 4 […]

leggi tutto...

05/07/2020

Agguato contro la Polizia: chiodi a tre punte in strada “Poteva finire in tragedia” – I mezzi diretti a Chiomonte

“Poteva finire in una vera e propria tragedia. Fortunatamente, la fermezza degli autisti degli automezzi in […]

leggi tutto...