31/12/2017

Territorio

Nosiglia “La tragedia di piazza San Carlo è una ferita ancora aperta”

CONDIVIDI

Una ferita al cuore della città e dei suoi abitanti che resta ancora aperta” – così Cesare Nosiglia ha ricordato i fatti di piazza San Carlo del 3 giugno scorso, durante l’omelia per il Te Deum che chiude l’anno 2017.

E’ stata una tragedia che ha avuto conseguenze di morte e feriti tuttora esistenti, che ancora ne portano il peso. La magistratura sta facendo la sua parte per quanto riguarda le responsabilità dell’accaduto – ha aggiunto monsignor Nosiglia, come riporta l’Ansa.

 “Ma è importante anche la presa in carico da parte di tutti i cittadini dell’impegno di vivere la propria appartenenza alla città. Non solo come un grande contenitore di persone indifferenti ed estranee l’uno dall’altro, ma anche come una comunità in stile famigliare in cui ciascuno contribuisca con i suoi comportamenti individuali al bene comune di tutti“.

01/03/2021 

Territorio

Continua la consegna dei kit per le nuove Ecoisole smart – A Torino la raccolta differenziata supera quella indifferenziata

Continua la consegna dei kit per l’arrivo delle nuove Ecoisole Smart a Torino. L’iniziativa ha già […]

leggi tutto...

01/03/2021 

Sanità

In Italia quasi un milione e mezzo di vaccinati con richiamo, i dati

Sono oltre un milione e quattrocentomila i vaccinati in Italia, che hanno beneficiato anche del richiamo […]

leggi tutto...

01/03/2021 

Territorio

Dalla Mole alla luna – A Torino il nuovo progetto di esplorazione spaziale

E’ in fase di sviluppo il progetto ‘Halo’ a Torino, presso lo stabilimento Thales Alenia Space […]

leggi tutto...

01/03/2021 

Cronaca

Torino – Scoperta discarica abusiva a cielo aperto: c’erano anche cisterne con 9mila litri di gasolio

Pochi giorni fa, a seguito di un esposto presentato da due cittadini che segnalavano una serie […]

leggi tutto...

01/03/2021 

Cronaca

A 16 anni travolto e ucciso da un’auto – Il conducente aveva bevuto, arrestato per omicidio stradale

E’ stato arrestato il conducente dell’auto che sabato sera si è scontrata con la vettura su […]

leggi tutto...

01/03/2021 

Territorio

La Rivoluzione a Idrogeno parte dal Piemonte – La Regione punta a ospitare il Centro Nazionale di Alta Tecnologia

Idrogeno, la Regione Piemonte lavora per candidarsi ad ospitare il Centro Nazionale di Alta Tecnologia Via […]

leggi tutto...

“Ci prepariamo alla transizione ecologica sviluppando nuove tecnologie e nuovi mezzi per produrre energia senza inquinare"

made with by dsweb.lab | Privacy Policy