13/01/2019

Cronaca

Nuovo vergognoso furto al cimitero – Rubano sulla tomba di una bimba “Siete morti dentro”

CONDIVIDI

Era stata donata da una zia a Natale, una bacchetta magica, deposta sulla tomba di Iris, una bimba morta alla nascista il 25 aprile a causa di un’infezione.
Ma dopo Capodanno la scoperta incredibile del padre: quella bacchetta, in fin dei conti un pezzo di plastica, non certo un oggetto di valore economico ma di forte valore affettivo era stata rubata dal cimitero di Orbassano, dove la bambina è sepolta.
Il padre ha raccontato il fatto alla moglie Giulia, tornata per lavoro da Napoli. E la donna ha voluto raccontare il vergognoso episodio sui social per denunciare l’accaduto:

“Molte coppie come noi si sono viste rubare giocattoli e in un caso anche un crocifisso dalla tomba dei loro piccini. A mia figlia Iris hanno portato via un giocattolino, almeno hanno ignorato i pupazzetti – ha denunciato la madre-. “Era stato pagato una miseria, proprio perché si temeva una cosa del genere, non siamo sciocchi né ingenui. È dura perché ai figli in cielo si possono comprare solo fiori e lumini perché hai paura, anche per un abitino a poco prezzo. Ciò nonostante, vorrei dire che se rubare ai morti è un atto orrendo, rubare ai bambini morti fa pena. Provate un po’ a pensare per noi famiglia e per tutte le famiglie come noi cosa voglia dire vedere tutti che comprano regalo di Natale ai bambini, e noi a scegliere qualcosa di misero per la paura che venisse rubato. Un regalo che sarà costato manco 10 euro”.

Poi, la donna si rivolge all’autore dell’inutile furto:
Ok, mia figlia non ha più il suo gioco di Natale, ma di sicuro è molto più amata di qualcuno che è stato cresciuto da genitori che non gli hanno insegnato che dalle tombe non si ruba. Non ho insulti, mi sento solo di dire che siete già morti dentro, pur avendo un cuore che batte”.

05/05/2021 

Cronaca

Torino – Follia in Barriera: aggredisce senza motivo due fratellini. Prende a testate uno e minaccia con coltello l’altro

Ha seguito e aggredito nell’androne di casa due fratelli che stavano rincasando. I ragazzini, rispettivamente di […]

leggi tutto...

05/05/2021 

Cronaca

Torino – Rumeno ubriaco in pieno giorno aggredisce barista e si impossessa del bancone per bere: arrestato

Sono le 16 di giovedì in zona Borgo Vittoria quando un cittadino romeno di 33 anni […]

leggi tutto...

05/05/2021 

Cronaca

Torino – Maxi intervento contro la ‘Ndrangheta. Lega “Operazione Dia dimostra che Stato è piu’ forte”

“La maxi operazione Platinum della Dia condotta a Torino, che ha coinvolto una rete internazionale con […]

leggi tutto...

05/05/2021 

Sanità

Finalmente in Piemonte i tamponi a prezzi calmierati: “Anche in farmacia”, Info utili

I farmacisti piemontesi effettueranno i tamponi per lo screening del Covid19 a un prezzo calmierato di […]

leggi tutto...

05/05/2021 

Cultura

Un capolavoro di Caravaggio alle porte di Torino – Inaugura l’esposizione d’importanza internazionale

Riapre domani, giovedì 6 Maggio (dopo essersi trasformato in hub vaccinale) i l Museo di Rivoli- […]

leggi tutto...

05/05/2021 

Economia

Effetto Covid – Crollo del mercato retail moda in Italia: persi 20 miliardi di euro in un anno

La combinazione pandemia più crescita dell’ e-commerce (un’abitudine diffusa e rafforzata dalle misure restrittive causate dal […]

leggi tutto...

Sono stati diffusi i dati del nuovo Report Fashion High Street 2021

made with by dsweb.lab | Privacy Policy