23/08/2018

Cronaca

Passeggeri inferociti: “La gente si sente male” – Per 3 ore bloccati su Italo senza aria condizionata

CONDIVIDI

Rabbia e grossi disagi per i passeggeri del treno Italo partito ieri pomeriggio da Torino Porta Nuova, alle 14,10 e diretto a Roma.
A causa di un guasto elettrico il treno si è piantato a Melegnano, nei pressi di Milano: erano le 16,13 e per più di tre ore i viaggiatori hanno dovuto attendere la ripresa del viaggio.
Il convoglio non è ripartito ma è stato sostituito da un “treno di soccorso” inviato da Italo.

Ma la sosta fra i paesi di Melegnano e Livraga è stata tutt’altro che piacevole per i passeggeri. Una sosta interminabile,  la gente non poteva scendere e alcuni si sono anche sentiti male per le temperature troppo elevate a bordo, come ha testimoniato un passeggero che ieri ha scritto sul proprio profilo social:
“Siamo bloccati senza aria condizionata. Non ci fanno scendere e non ci danno notizie. La temperatura è altissima. La gente si sta sentendo male e sta dando di matto”.
A causa del treno bloccato ieri sono stati numerosi i messaggi di protesta rivolti a Trenitalia per i ritardi sulla linea dell’Alta Velocità. “La circolazione è rallentata per cause dipendenti da altra impresa ferroviaria” – è stata la risposta ufficiale del servizio Frecciarossa, indirizzata ai passeggeri inferociti.

Italo ha in seguito comunicato che i viaggiatori che si trovavano a bordo del treno bloccato (che è arrivato a Roma solo alle 22,30) riceveranno un indennizzo del 100 % e un voucher dello stesso valore del biglietto pagato.

02/03/2021 

Territorio

Torino – Rinasce il Valentino con gli storici locali: dopo Fluido e Rotonda, nuova vita per lo Chalet

Nuova vita nel parco, nuova vita per il parco. Continuano le ottime notizie in tema di […]

leggi tutto...

02/03/2021 

Cronaca

Torino – Barista insospettabile nasconde armi, droga e munizioni: scoperto e arrestato

A seguito di attività info-investigativa, gli agenti del Commissariato Dora Vanchiglia vengono a sapere che un […]

leggi tutto...

02/03/2021 

Politica

Emergenza Covid – Draghi silura Arcuri, al suo posto il Generale Figliuolo: esultano Salvini e Renzi

Con una nota di ringraziamento per l’impegno e lo spirito di dedizione con cui ha svolto […]

leggi tutto...

02/03/2021 

Cronaca

Piemonte – L’indagine conferma: metà dei nuovi contagi da variante inglese. Ecco lo studio

Sono 41, cioè il 48,2% degli 85 campioni piemontesi prima analizzati e selezionati dai laboratori della […]

leggi tutto...

02/03/2021 

Cronaca

Covid in Piemonte, ancora oltre 1000 casi in 24 ore, preoccupa la crescita positivi/tamponi

Salgono contagi, ricoveri e anche la percentuale positivi/tamponi in Piemonte, che arriva all‘8,3% nelle ultime ore. […]

leggi tutto...

01/03/2021 

Sanità

In Italia quasi un milione e mezzo di vaccinati con richiamo, i dati

Sono oltre un milione e quattrocentomila i vaccinati in Italia, che hanno beneficiato anche del richiamo […]

leggi tutto...

In queste ore è partita anche la sperimentazione del vaccino tutto italiano anti Covid-19

made with by dsweb.lab | Privacy Policy