Riapre il Parco del Castello di Racconigi, patrimonio culturale del territorio “Ora il governo ci dia una mano”

28/04/2019

CONDIVIDI

La Regione propone una convenzione tra il Castello e il Consorzio delle Residenze reali sabaude

Dopo l’annuncio dell’assessora alla Cultura e al Turismo della Regione Piemonte Antonella Parigi è seguita una richiesta al governo:
“Il ministro Bonisoli ci ha recentemente rassicurato che a maggio riaprirà parte del parco del Castello di Racconigi” – dichiara l’assessore piemontese, annunciando la riapertura prevista a maggio della residenza reale in provincia di Cuneo, nel corso di un evento in cui si è parlato del futuro del parco, chiuso da otto mesi per la caduta di un albero.
“Speriamo che il parco riapra”, aggiunge Parigi – “Come Regione abbiamo già da tempo proposto più possibili soluzioni. La più immediata è quella di una convenzione tra il Castello e il Consorzio delle Residenze reali sabaude, che ci permetterebbe di intervenire sia sulla valorizzazione, sia con risorse economiche. La seconda è l’autonomia regionale per la valorizzazione dei beni culturali, una delle deleghe che abbiamo richiesto al governo. Dal Ministero – ha dichiarato l’assessore, ripresa dall’Ansa – “finora non abbiamo riscontrato né la disponibilità né la volontà politica di percorrere queste strade”

Leggi anche

07/07/2020

Lega la madre al letto e la lascia morire – Condannato all’ergastolo

Un delitto atroce che ha sconvolto l’Alessandrino: ha legato la madre ad ad una brandina e l’ha […]

leggi tutto...

07/07/2020

Torino – Ancora segnalazioni di autobus pieni “Ma quale distanziamento? E’ uno schifo”

Nuove segnalazioni a Torino per ciò che riguarda il sovraffollamento sugli autobus. Il problema è più […]

leggi tutto...

07/07/2020

Torino lancia ufficialmente la sua candidatura per le Universiadi “Nel 2007 fu un successo, replichiamolo!”

Nel palazzo sede della Regione in piazza Castello, Comune di Torino, Regione Piemonte, Politecnico, Università di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy