Riaprono Castelli e dimore storiche in provincia di Torino – Domenica 28 una giornata speciale per il pubblico

23/06/2020

CONDIVIDI

La riapertura sarà festeggiata domenica 28 giugno con l'ottava edizione di "Castelli e dimore in provincia di Torino

Dopo il lungo periodo di chiusura, riaprono al pubblico in provincia di Torino i castelli e le dimore storiche

E la riapertura sarà festeggiata domenica 28 giugno con l’ottava (e speciale) edizione di “Castelli e dimore in provincia di Torino”, un evento realizzato da Turismo Torino e Provincia, con l’obiettivo di promuovere il patrimonio storico-culturale della Città Metropolitana.

Riporta l’agenzia Ansa: “In Canavese aprono i battenti castello e parco di Masino, palazzo D’Oria a Ciriè, il castello di Foglizzo e quello di Montanaro, nel Pinerolese i castelli di Osasco, Piobesi e Miradolo, casa Lajolo a Piossasco e il palazzotto Juva a Volvera; sulla collina torinese, il giardino delle erbe aromatiche di Casa Zuccala a Marentino e il castello di Pralormo; in Val di Susa, infine, torre e ricetto di San Mauro di Almese, castello e borgo medievale di Avigliana e il castello della Contessa Adelaide di Susa”.

Per le visite ai castelli e alle dimore storiche è obbligatoria la prenotazione via telefono o via e-mail.

I visitatori dovranno utilizzare la mascherina rispettare le distanze interpersonali.

Per alcune dimore storiche l’ingresso sarà a pagamento.

Leggi anche

19/09/2020

Torino – Tragico incidente, perde il controllo dello scooter e muore

Tragico incidente questa mattina a Torino: un motociclista ha perso il controllo del suo scooter in […]

leggi tutto...

19/09/2020

Torino – E’ morto Franco Verona, era il ‘re’ delle penne stilo Aurora

Addio Franco Verona, proprietario della storica ditta torinese di penne stilografiche Aurora. Verona si è spento […]

leggi tutto...

19/09/2020

Coop assume a Torino e provincia – Le posizioni aperte

Coop è alla ricerca di diverse figure professionali per i punti vendita di Torino. Queste le […]

leggi tutto...