Ritirata confezione Tonno Mareblù – Ecco la scatola da non consumare: “Qualità compromessa”

CONDIVIDI

E’ stata la stessa azienda a ritirare la confezione di tonno olio di oliva Mareblu da 12 scatolette da 80 grammi ciascuna, a causa di un possibile problema di produzione legato all’integrità del packaging.
Un problema che potrebbe compromettere la qualità del prodotto e causare danni al consumatore. La stessa azienda si è impegnata nella diffusione del messaggio, e invita a non consumare e di riportarlo al punto vendita nel caso di acquisto.

Il ritiro riguarda esclusivamente la confezione che porta come data di scadenza il 5/1/2023.

L’azienda ha precisato che il ritiro non riguarda altri prodotti a marchio dell’azienda o altre date di scadenza dello stesso prodotto.

Questo il messaggio diffuso da Mareblu e riportato anche sul sito del Ministero della Salute:

Avviso ai consumatori. Mareblu richiama in via precauzionale il seguente prodotto:

Mareblù in linea con la tutela dei propri consumatori e della qualità dei propri prodotti, sta conducendo un richiamo precauzionale del seguente prodotto con la seguente data di scadenza, venduti nei punti vendita de Il Gigante.
Prodotto: Tonno Olio d’Oliva 12 x 80 g. Data di scadenza: 05/01/2023

Leggi anche

25/05/2020

Torino: decine di bimbi ‘cacciati’ dai vigili: stavano giocando su altalene e scivoli. E’ polemica

Stavano giocando nell’isola pedonale, nel quartiere Crocetta, prima che arrivassero i vigili e ‘sgomberassero’ una decina […]

leggi tutto...

24/05/2020

Piemonte, drastico calo di decessi e contagi: i numeri danno speranza

Sono dati con valori bassissimi (come non si vedevano da settimane) quelli registrati in Piemonte secondo […]

leggi tutto...

24/05/2020

Piemonte: morti e feriti in montagna – Tragica domenica per gli escursionisti

E’ un tragico week end per gli escursionisti. Con la fase 2 in corso è il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy