30/01/2019

Politica

Sanità – M5S all’attacco “Il taglio dei posti letto è matematico, Chiamparino confuso, si riveda i numeri”

CONDIVIDI

“Chiamparino sta vincolando il futuro della sanità piemontese ad un taglio drastico dei posti letto. Oggi la Città della Salute ne ha 2.200, il progetto del PD ne prevede invece solo 1.490 sconfessando la delibera di edilizia sanitaria 1-600“.
Questo l’attacco del Movimento 5 Stelle dopo l’acceso dibattito avvenuto ieri in Consiglio regionale, a cui segue la richiesta del Gruppo consigliare pentastellato alla Regione e l’annuncio di una protesta in piazza in programma per sabato 2 febbraio:

“Chiediamo -aggiungo gli esponenti in Regione del M5S – “che i posti letto vengano rivisti entro fine legislatura salendo almeno ai 1821 sanciti dalla programmazione regionale del 2014. L’ammanco di 80 milioni di euro può essere colmato con l’aumento della quota pubblica fino a coprire il 41% dei costi, contro il 30% attuale. Il governo ha stanziato 4 miliardi di euro per l’edilizia sanitaria: un nuovo accordo è possibile ma Chiamparino e Saitta tirano dritti senza prestare ascolto alle opposizioni, ai cittadini e ai sindacati. L’unica preoccupazione, come è emerso oggi in Consiglio Regionale durante l’informativa dedicata al Polo della Salute, è non infastidire gli investitori e magnificare il proprio progetto.

Difendere i servizi e farsi portavoce delle preoccupazioni dei cittadini non vuol dire opporsi a tutto né essere conservatori come maldestramente tacciati da Chiamparino. Il MoVimento 5 Stelle è favorevole al progetto ma vuole preservare le eccellenze degli ospedali specialistici, i posti letto e i servizi offerti.

La Sanità Piemontese – concludono “è stata al centro dello sperpero di milioni di euro pubblici: un vortice senza fine che ha visto come protagoniste le giunte di centro sinistra e di centro destra. E’ tempo di cambiare passo.
Per queste ragioni sabato 2 febbraio alle 15 scenderemo in piazza Castello davanti alla Regione Piemonte con dei fiocchi rosa e azzurri per difendere il polo ospedaliero materno infantile di Torino”.

08/02/2023 

Cronaca

Torino – Ruba in appartamento, abitante lancia l’allarme. Arrestato

Torino. Ruba in appartamento, abitante lancia l’allarme. Arrestato Un cittadino georgiano di 37 anni è stato […]

leggi tutto...

08/02/2023 

Territorio

Pedemontana Piemontese – Arriva finalmente il sì al progetto definitivo: l’annuncio

Pedemontana Piemontese – Arriva finalmente il sì al progetto definitivo: l’annuncio Questa mattina a Palazzo Chigi […]

leggi tutto...

08/02/2023 

Territorio

La Piemontese Marta Bassino vince la medaglia d’Oro in Super G – E’ stata una gara straordinaria

La piemontese Marta Bassino vince la medaglia d’Oro in Super G – E’ stata una gara […]

leggi tutto...

08/02/2023 

Territorio

Torino – Arrivano 2 nuovi T-Red negli incroci pericolosi. Più multe per chi non rispetta i divieti. Ecco dove sono

Torino – Arrivano 2 nuovi T-Red negli incroci pericolosi. Più multe per chi non rispetta i […]

leggi tutto...

08/02/2023 

Territorio

A Torino la gande performance di JR, artista di fama internazionale – In 1200 partecipano all’opera collettiva

A Torino la gande performance di JR, artista di fama internazionale – In 1200 partecipano all’opera […]

leggi tutto...

08/02/2023 

Cronaca

Torino – Colpito da lancio di bici a Murazzi: fermati 5 giovani dai carabinieri

Torino – Colpito da lancio di bici a Murazzi: fermati 5 giovani dai carabinieri Sono stati […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy