08/01/2018

Territorio

Sciopero maestre, venti scuole chiuse a Torino – “Indecente la sentenza del Consiglio di Stato”

CONDIVIDI

A rischio il futuro di circa 1400 insegnanti, assunti con il diploma magistrale fra Torino e provincia.

Questi, secondo i sindacati,  gli effetti dell’ultima sentenza del Consiglio di Stato che ha causato lo sciopero di oggi per le vie del centro,  proclamato dall’Anief, associazione nazionale insegnanti e formatori.

Maestre e maestri manifestano in città dalle 9 di stamattina, un sit-in è in corso davanti all’Ufficio scolastico regionale.
Più di 300 docenti sono scesi in piazza oggi a Torino, circa venti le scuole elementari chiuse nel capoluogo piemontese. Fra queste: Padre Gemelli, Gabelli, Muratori, Gozzano, Salvo D’Acquisto, Don Bosco, Manzoni, Palazzeschi, corso Regio Parco e Lessona.

Porte sbarrate anche in alcune scuole dell’infanzia, mentre molti dirigenti scolastici hanno ridotto gli orari o sospeso le lezioni nelle classi.

Stefano Capello, esponente del sindacato Cub Scuola, ha dichiarato in mattinata, ripreso dall’Ansa:
La partecipazione così alta a questo sciopero dimostra come il mondo dell’istruzione giudichi indecente la sentenza del Consiglio di Stato. Dovrebbe essere chiaro a tutti ormai che senza l’apporto di queste maestre, che stanno ricevendo la solidarietà di tante colleghe, molte elementari non aprirebbero e molti bambini resterebbero senza istruzione“.

Allo sciopero aderisce anche il personale Ata composto da bidelli e segretari, che considerano insoddisfacente l’aumento di stipendio previsto per il 2018.

F.q.

25/02/2021 

Cronaca

Torino – Banda di ragazzini incappucciati entrano armati di coltello in hotel per una rapina: portiere legato, identificati e arrestati

L’incursione inizia quando è da poco passata la mezzanotte di sabato. In 4 con mascherina indossata […]

leggi tutto...

25/02/2021 

Caos vaccini a Torino– File, proteste e code interminabili: arriva la Polizia. Valle: “Pochi due centri in città, l’avevamo detto”

Caos vaccini a Torino. Nella giornata di ieri lo ‘spettacolo’ che si è visto in via […]

leggi tutto...

25/02/2021 

Territorio

Torino – La storica tranvia Sassi-Superga torna in servizio nei giorni feriali: tutte le Info

Da lunedì 1° marzo la tranvia torna in servizio anche nei giorni feriali dal lunedì al […]

leggi tutto...

24/02/2021 

Cronaca

Covid in Piemonte – Preoccupa l’impennata di contagi: quasi 1500 nelle ultime ore, la situazione

Preoccupa la nuova impennata di contagi in Piemonte nelle ultime 24 ore. Positivi in risalita ormai […]

leggi tutto...

24/02/2021 

Cronaca

Torino – Ancora violenza: per un banale litigio calci in pancia a sua moglie, poi la colpisce con una padella: arrestato

E’ domenica sera ed una donna, dopo una giornata di lavoro, rientra alla propria abitazione, in […]

leggi tutto...

24/02/2021 

Territorio

Torino – Uniti contro la sclerosi multipla: acquista erbe aromatiche e sostieni donne colpite dalla malattia

Per la Festa della Donna l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla distribuirà le Erbe Aromatiche di AISM. Con […]

leggi tutto...

Per la Festa della Donna l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla distribuirà le Erbe Aromatiche di AISM

made with by dsweb.lab | Privacy Policy