11/04/2021

Cronaca

Scoperta festa abusiva nel centro di Torino – Ragazza sui social insulta la Polizia: multe e una denuncia

CONDIVIDI

Gli agenti del Commissariato Centro sono intervenuti in uno stabile di via Mazzini poiché alcuni residenti lamentavano schiamazzi, urla e musica ad alto volume in uno degli appartamenti.

Giunti sul posto, i poliziotti sentono già dal piano strada il volume della musica sebbene gli infissi dell’alloggio in questione siano chiusi. Gli agenti, inoltre, nonostante i ripetuti inviti ad aprire la porta, non ricevono immediata risposta. Dopo aver appurato che l’alloggio è stato affittato a 5 giovani, gli agenti, una volta all’interno, riscontrano la presenza di 6 ragazzi di cui 4 registrati dalla proprietà.

Durante l’intervento, i ragazzi tengono un comportamento irrispettoso nei confronti degli agenti mostrando disinteresse per le eventuali conseguenze amministrative dei loro comportamenti. Contestualmente, gli agenti verificano che una delle ragazze presenti, dopo aver filmato, i poliziotti ha “postato” su Instagram il video dell’intervento. Comportamento che la stessa avrà nei giorni successivi anche a Milano, quando pubblicherà una foto dei poliziotti intervenuti dopo la segnalazione di una festa in un’abitazione del capoluogo lombardo.

Alcuni giorni dopo, la stessa ragazza, cambiando denominazione del profilo, pubblica, sempre su Instagram, una storia che riporta un articolo di una testata online torinese che riprende i fatti del 24 marzo. Nella storia, al testo dell’articolo, veniva associata la frase “CHE INFAMIII” accompagnata da tre emoticon.

Alla luce dei fatti, tutti gli occupanti dell’alloggio, oltre ad essere sanzionati per il mancato rispetto delle norme anticovid, sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per disturbo della quiete pubblica.

La ragazza, una ventenne italiana, è stata denunciata in stato di libertà per trattamento illecito dei dati, diffamazione a mezzo stampa e oltraggio a P.U.

Il locatore del B&B, invece, è stato denunciato dagli agenti della Divisione PAS per la violazione degli obblighi di comunicazione dell’elenco degli ospiti.

05/05/2021 

Cronaca

Torino – Follia in Barriera: aggredisce senza motivo due fratellini. Prende a testate uno e minaccia con coltello l’altro

Ha seguito e aggredito nell’androne di casa due fratelli che stavano rincasando. I ragazzini, rispettivamente di […]

leggi tutto...

05/05/2021 

Cronaca

Torino – Rumeno ubriaco in pieno giorno aggredisce barista e si impossessa del bancone per bere: arrestato

Sono le 16 di giovedì in zona Borgo Vittoria quando un cittadino romeno di 33 anni […]

leggi tutto...

05/05/2021 

Cronaca

Torino – Maxi intervento contro la ‘Ndrangheta. Lega “Operazione Dia dimostra che Stato è piu’ forte”

“La maxi operazione Platinum della Dia condotta a Torino, che ha coinvolto una rete internazionale con […]

leggi tutto...

05/05/2021 

Sanità

Finalmente in Piemonte i tamponi a prezzi calmierati: “Anche in farmacia”, Info utili

I farmacisti piemontesi effettueranno i tamponi per lo screening del Covid19 a un prezzo calmierato di […]

leggi tutto...

05/05/2021 

Cultura

Un capolavoro di Caravaggio alle porte di Torino – Inaugura l’esposizione d’importanza internazionale

Riapre domani, giovedì 6 Maggio (dopo essersi trasformato in hub vaccinale) i l Museo di Rivoli- […]

leggi tutto...

05/05/2021 

Economia

Effetto Covid – Crollo del mercato retail moda in Italia: persi 20 miliardi di euro in un anno

La combinazione pandemia più crescita dell’ e-commerce (un’abitudine diffusa e rafforzata dalle misure restrittive causate dal […]

leggi tutto...

Sono stati diffusi i dati del nuovo Report Fashion High Street 2021

made with by dsweb.lab | Privacy Policy