Sei milioni

07/03/2018

Politica

Sei milioni di euro per l’università e lo studio dell’intelligenza artificiale

Torino

/
CONDIVIDI

Sei milioni di euro per 5 progetti di ricerca dell’Università di Torino che saranno finanziati con circa 6 milioni di euro dal bando INFRA-P che la Regione Piemonte ha attivato. Grazie ai nuovi finanziamenti i ricercatori dell’Università potranno potenziare la propria ricerca su Intelligenza Artificiale, Studio dei materiali, Nanotecnologie, Imaging molecolare per la biomedicina e biotecnologia, Scienze umane, sociali e umanistiche.

PROGETTO HPC4AI

Il progetto intende realizzare un centro di competenza di calcolo ad alte prestazioni per l’IA aperto e scalabile con applicazioni centrate nella strategia S3: salute, agroalimentare, meccatronica, automotive, aerospazio. Il centro è costituito da una federazione distribuita di ODR che forniscono in modo complementare le tecnologie abilitanti per l’operatività e la sostenibilità del centro. La dotazione infrastrutturale del centro, costituita da 4 green data center federati, sarà resa facilmente fruibile mediante servizi cloud. Per massimizzare il trasferimento tecnologico, il centro opererà mediante la co-progettazione delle applicazioni e delle soluzioni tecnologiche. Il centro offrirà supporto altamente specializzato per favorire l’innovazione e sviluppare le competenze nelle aziende del territorio, quindi a stimolare l’espansione delle opportunità di mercato.

PROGETTO SAX

Il progetto SAX prevede l’estensione e potenziamento dei servizi per aziende ed enti di ricerca del Centro Interdipartimentale NIS di UniTO, in partnership con DISAT di PoliTO tramite l’acquisizione di strumentazione FEG-SEM multiaccessoriata, per microtomografia RX digitalizzata e per diffrattometria RX, a costituire un pool strumentale innovativo a livello regionale e nazionale per lo studio di materiali e sistemi di interesse per le aree di innovazione del sistema produttivo individuate dalla strategia regionale S3.

PROGETTO PiQuET

PiQuET è una facility tecnologica che razionalizza e potenzia le dotazioni esistenti, le mette a fattor comune del territorio, agisce orizzontalmente sulle filiere industriali strategiche per un incremento competitivo e di produttività. L’IR opera su settori sinergici: sviluppo di materiali, dispositivi e sensori microstrutturati, microfotonica e comunicazione quantistica in fibra, sviluppando sistemi innovativi per l’industria e permettendo anche reti di sensori avanzate e sicure. Gli OdR condividono proprie strumentazioni, le completano con un investimento nuovo e significativo.

PROGETTO EuBI-NodoIM-TO

L’Hub per l’Imaging Medico dell’infrastruttura europea Euro-BioImaing avrà sede presso il costituendo Istituto di Medicina Traslazionale. Collegato all’Hub, ci sarà il Nodo Italiano per l’Imaging Molecolare, dedicato alle indagini pre-cliniche con le diverse modalità di imaging in-vivo, coordinato dall’Università di Torino. Il progetto di investimento riguarda l’acquisizione di uno scanner per Risonanza Magnetica operante a 7 Tesla e di una strumentazione PET/CT per piccoli animali per la Sede torinese del Nodo Italiano di Imaging Molecolare.

PROGETTO HSSHxI4.0

Il progetto raccoglie la sfida dell’integrazione multidisciplinare della ricerca in ambito HSSH a favore della Il progetto di investimento prevede la costruzione, nella sede universitaria di Palazzo Nuovo, di un hub di ricerca che garantisca la messa in rete di laboratori e attrezzature tecnologiche di ultima generazione per la ricerca umana, sociale e umanistica rilevante per il sistema delle imprese.

18/01/2022 

Cronaca

A Torino mancano centinaia di poliziotti – Allarma la carenza di organico: “Impossibile garantire la sicurezza senza assunzioni”

“Senza nuove assunzioni commissariati come Borgo Po e San Secondo rischiano il ridimensionamento”. E’ il sindacato […]

leggi tutto...

18/01/2022 

Cronaca

Piemonte – Quasi 10mila nuovi contagi, salgono lievemente i ricoveri. La situazione

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 9.564 nuovi casi di persone risultate positive al […]

leggi tutto...

17/01/2022 

Territorio

Eurovision Song Contest a Torino -Il Comune cerca forniture per uffici, catering, vigilanza e molto altro: tutte le Info

Mercoledì 19 alle 12 scade il termine per presentare al Comune di Torino le offerte relative […]

leggi tutto...

17/01/2022 

Territorio

Apre nel centro di Torino il super fast food salutare del rapper Sfera Ebbasta

Apre a Torino (dopo i punti di Roma e Milano) il salutare fast food Healthy Color […]

leggi tutto...

17/01/2022 

Territorio

Torino – Smog fuori controllo, ancora blocchi al traffico di livello ‘arancio’. Info utili

Misure anti smog, confermato il livello arancio. Prosegue lo stop per i diesel Euro5 Il Comune […]

leggi tutto...

17/01/2022 

Cronaca

Torino – Gira in strada di notte con una cassaforte. Agente (fuori servizio) lo vede e lo fa arrestare

Sono da poco passate le 2 quando un poliziotto libero dal servizio nota un uomo armeggiare […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy